Lorenzo Tansini
a- a+

iTunes Match guida

iTunes Match in italia è finalmente arrivato. Installazione, come fare ad usarlo e come funziona su iPhone, iPad, iPod Touch, Apple TV, MAC e PC.

iTunes Match arriva  finalmente in italia rappresentando un vero e proprio condono alla musica pirata. Il perchè sia così importante il lancio di questo servizio è molto semplice da capire: Apple tramite iTunes Match consente, a fronte del pagamento di un abbonamento annuo, di sincronizzare la propria musica online con i propri dispositivi connessi alla rete (PC, MAC, iPhone, iPad, iPod Touch e Apple TV).
iTunes Match permette quindi di salvare tramite il servizio iCloud di Apple tutti i propri brani presenti nella libreria di iTunes online, i quali vengono poi sincronizzati tra i propri dispositivi.

Non solo i brani acquistati potranno essere sincronizzati e migliorati nella qualità, infatti iTunes Match dopo essere stato attivato ed aver scansionato i brani musicali presenti sul proprio computer li sostituisce tutti con copie legali e di alta qualità sonora (256 Kbts AAC DRM Free).
Avete capito bene, tutti i brani vengono sostituiti e quindi non solo quelli acquistati regolarmente tramite iTunes ma anche quelli ottenuti in modo illegale tramite software P2P come ad esempio Emule o BitTorrent.

Il servizio era già stato lanciato lo scorso novembre negli Stati Uniti, in Italia invece si è dovuto attendere per via di problemi legali con la SIAE. Tali problemi sono stati risolti da Apple, la quale ha potuto così finalmente lanciare iTunes Match anche in Italia con 6 mesi di ritardo.

Il costo dell'abbonamento è di 24,99 € per un anno intero, potrete sincronizzare un massimo di 25mila (25.000) brani musicali (senza limite per gli acquisti effettuati su iTunes Store) con fino a 10 dispositivi diversi connessi ad internet. I brani musicali su PC o su un Mac verranno riprodotti in streaming (anche se è sempre possibile scaricarli cliccando su "download"), mentre su dispositivi mobile con sistema operativo iOS i brani verranno automaticamente scaricati per renderne possibile la riproduzione anche quando il dispositivo non è connesso ad internet (offline). Sulla Apple TV iTunes Match riproduce i brani solamente in streaming.

Per i dispositivi mobile dotati di sistema operativo iOS (cioè iPhone, iPad ed iPod Touch) per utilizzare il servizio dopo essersi abbonati dovrete entrare nelle "Impostazioni" del dispositivo, andare su "Musica" e poi settare su "ON" la voce iTunes Match.

Se dopo un anno di abbonamento decidete di non rinnovarlo tutti i brani da voi scaricati rimarranno archiviati nei propri dispositivi ma non potrete più accedere ad iTunes Match ed eseguire i brani in streaming.
Attenzione iTunes abilita senza richiederlo il rinnovo automatico dell'abbonamento ad iTunes Match alla scadenza dell'anno, se volete disattivarlo dovete: aprire iTunes, andare nello "Store", effettuare il login con il vostro Apple ID, cliccare "Visualizza il mio account" e sotto "iTunes in the Cloud" fate click su "Disabilita l'opzione rinnovo automatico".

Vediamo come fare ad acquistare ed attivare e come funziona iTunes Match.

Cliccate sulla pagina del servizio iTunes Match ed in questo modo si aprirà anche automaticamente iTunes, oppure aprite direttamente iTunes andate su Store e cliccate su "Attiva iTunes Match". A questo punto fate click su "Abbonati per 24,99 € all'anno", eseguite l'accesso con il vostro Apple ID, accettate le condizioni d'uso poste da Apple e vi sarà così addebitato il costo dell'abbonamento.

Dopo aver acquistato l'abbonamento partirà la scansione del proprio computer o mac per individuare tutti i brani musicali archiviati all'interno di essi.
Alla fine della scansione verrà lanciata automaticamente una ricerca di corrispondenza tra i brani da voi posseduti e quelli presenti su iTunes Store.
Come detto in precedenza tutti i brani musicali in vostro possesso verranno, se lo vorrete, sostituiti con gli stessi brani ma con una qualità sonora superiore 256 Kbts AAC DRM Free (i brani musicali verranno sostituiti solo dopo aver effettuato il download e non solo lo streaming).

Per i dispositivi mobile dotati di sistema operativo iOS (cioè iPhone, iPad ed iPod Touch) per utilizzare il servizio dopo essersi abbonati dovrete entrare nelle "Impostazioni" del dispositivo, andare su "Musica" e poi settare su "ON" la voce iTunes Match.

Le vostre Playlist di brani saranno automaticamente sincronizzate tramite iTunes Match con tutti i dispositivi collegati al servizio.



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

C'è 1 commento
Luca
Ti è piaciuto l'articolo?