Redazione
a- a+

Quale smartphone acquistare: iPhone 4, Samsung GT-i9000 Galaxy S, Google Nexus One, Nokia N8 o Sony Ericsson Xperia X10? Consigli, confronto e prove.

Prima di recarsi in un punto vendita o di scegliere di affidarsi agli store on line e ai portali di e-commerce, Ŕ opportuno informarsi sui prodotti (o sui servizi) in commercio, capire quali siano le proprie esigenze, essere consapevoli della propria capacitÓ di spesa...

Prima di recarsi in un punto vendita o di scegliere di affidarsi agli store on line e ai portali di e-commerce, è opportuno informarsi sui prodotti (o sui servizi) in commercio, capire quali siano le proprie esigenze, essere consapevoli della propria capacità di spesa.

Come si è scritto più volte, il prodotto migliore è quello che risponde al meglio ai propri bisogni. Se non si hanno ben chiare le caratteristiche dei vari prodotti, le loro potenzialità, l’utilizzo che se ne deve fare, si rischia di ritrovarsi in mano un dispositivo, di qualsiasi genere esso sia, non in grado di soddisfare le proprie aspettative, oppure un device che ha richiesto una spesa impegnativa, ma le cui funzionalità – non tutte, ovviamente – possono risultare superflue.



Su queste pagine, si dedica ogni giorno ampio spazio alle principali innovazioni tecnologiche in termini di hardware, software, servizi, web, sia per l’utenza consumer che per quella business.

Grande attenzione è riposta nel mercato dei cellulari e degli smartphone, con confronti, prove, test di benchmark, opinioni di esperti di settore italiani e internazionali. E con focus dedicati anche alla diverse filosofie operative che sono alla base dei telefonini di nuova generazione che raggiungono il mercato.

Esemplare, a tal proposito, la sfida che Google sta muovendo nei confronti di Apple. A fronteggiarsi sono due business model completamente diversi: Google è orientata all’approccio open source e il sistema operativo Android e il relativo Android Market sono il frutto di tale ispirazione, mentre Apple, con iPhone, iPod Touch, iPad e App Store, predilige un ecosistema protetto. In entrambi i casi, ci sono benefici e rischi. Maggiore libertà con Android, limitate possibilità di personalizzazione con iOS 4 o iPhone OS. Ma, di contro, più rischi per la sicurezza con dispositivi Android-based e più protezione con iPhone, App Store e l’universo costruito da Apple.

Sono due estremi di uno stesso mercato che vede Nokia ancora leader in relazione alle vendite di cellulari e smartphone. Ma il colosso finlandese sta perdendo quota: sembra non avere ancora deciso quale percorso intraprendere e quale strada abbandonare. Il riferimento è, soprattutto, ai sistemi operativi Symbian, Maemo e MeeGo. Senza dimenticare, poi, gli altri player di mercato, da RIM a Microsoft a Palm, e i relativi app store.

iPhone4, Samsung GT-i9000 Galalaxy S, Google Nexus One, Nokia N8, Sony Ericsson Xperia X10. La scelta impone di conoscere, come anticipato, i diversi approcci delle aziende produttrici, l’offerta dei relativi applications store, le caratteristiche tecniche, i propri bisogni.

Il Samsung Galaxy S, per esempio, secondo alcuni benchmark test, offre prestazioni superiori al Google Nexus One. Entrambi girano su Android, come l’ HTC Wildfire, che si presenta con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Chi ha un iPhone 3GS si chiede se sia il caso di acquistare iPhone 4 o di limitarsi ad aggiornare il sistema operativo a iOS 4.

A disposizione dei lettori ci sono confronti, prove, video e tutte le informazioni sui prodotti appena elencati. E si torna così all’inizio: prima di acquistare, informarsi e conoscere le proprie esigenze.

Autore: Andrea Galassi



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

C'Ŕ 1 commento
Francesco
Hai dubbi su questo articolo?