Manualandia
a- a+

Creare un FORM

Visual Basic permette di creare progetti composti da più form, specialistici o generici. Per creare un nuovo form nel progetto corrente, si sceglie il comando Inserisci form dal menu Progetto. Apparirà una finestra in cui scegliere il tipo di form desiderato (con la Creazione guidata, si procede con l'aiuto dei wizard). I modelli di form proposti che appaiono nella finestra sono di seguito descritti:

·         Finestra di dialogo "Informazioni su" , che permette di inserire una finestra di informazioni sul progetto;

·         Finestra di dialogo "Accesso" , che è quelle che, quando richiamata, chiede all'utente il proprio identificativo e la password per accedere all'esecuzione del programma;

·         Finestra di dialogo "Opzioni" , che è suddivisa in sezioni e permette agli utenti del programma di accedere alla personalizzazione dell'applicazione;

·         Videata "Schermata Iniziale", che permette di creare una schermata iniziale contenente, per esempio, il nome del programmatore, il logo dell'azienda produttrice e altre informazioni varie ed eventuali;

·         Videata "Suggerimento del giorno" , che visualizzerà all'interno dell'applicazione

·         Videata "ODBC Login" che presenta le opzioni per connettersi ad un database;

·         "Browser Web" che permette di aggiungere all'applicazione una pagina web di Internet;

·         "Creazione guidata form dati VB" per essere aiutati nella generazione di un form per elaborare o mostrare a video informazioni contenute in un database.

Quando in un progetto sono presenti più form dello stesso tipo, automaticamente verrà mostrato il primo. Per evitare ciò, occorre selezionare il comando Proprietà di Nome progetto dal menu Progetto. A questo punto si seleziona (nella finestra che appare) la selezione Generale e nell'elenco Oggetto di avvio si seleziona il nome corrispondente al form che si desidera venga avviato per primo. OK per confermare le impostazioni.

 




Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

C'è 1 commento
Sara
Hai dubbi su questo articolo?