Gabriele Orlini
a- a+

Integrazione menų di FireWorks con DataBase (Parte VI)

Pagina 6 di 8 

Portiamoci quindi all'interno della funzione fwLoadMenus() e subito dopo il primo if ( if (window.fw_menu_0) return; ) inseriamo il seguente codice:

// iniziamo un ciclo per ogni elemento del menù
<%
do while not rsa.EOF
%>
// eseguiamo le istruzioni solo per quelle voci che hanno un sottomenù quindi ContaB maggiore di 0
<% If rsa.Fields.Item("ContaB").Value > 0 then %>

Creiamo tanti elementi fw_menu_0_n quanti sono i record di LivelloA con la sua descrizione sostituendo dinamicamente i valori con il contenuto dei campi IDLivelloA e DescLivelloA

// creo un elemento e lo definisco a sua volta come un contenitore per un sottomenù
window.fw_menu_0_ <%= rsa.Fields.Item("IDLivelloA").Value %> = new Menu(" <%=(rsa.Fields.Item("DescLivelloA").Value)%> " ,68,17,"Verdana, Arial, Helvetica, sans-serif" ,10,"#000033" ,"#000000" ,"#ffffff" ,"#ddffff");

Inseriamo i dati del sottomenù creando un nuovo recordset filtrato sul valore del campo IDLivelloA del primo

<%
' apro un recordset filtrato sul campo chiave del rs di livello superiore
rsb__MMColParam = rsa.Fields.Item("IDLivelloA").Value
set rsb = Server.CreateObject("ADODB.Recordset")
rsb.ActiveConnection = MM_FW_MENU_STRING
rsb.Source = "SELECT * FROM LivelloB WHERE IDLivelloA = " + Replace(rsb__MMColParam, "'" , "''") + ""
rsb.CursorType = 0
rsb.CursorLocation = 2
rsb.LockType = 3
rsb.Open()
rsb_numRows = 0
%>

Continua >>>

 



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

C'č 1 commento
Redazione
Condividi le tue opinioni su questo articolo!