Gabriele Orlini
a- a+

Integrazione menų di FireWorks con DataBase (Parte IV)

Pagina 4 di 8 

Ancora un piccolo passo: dobbiamo creare una query, che chiameremo LivelliAsuB, che ci permette di distinguere i record di LivelloA che hanno corrispondenze in LivelloB da quelli che non ne hanno, perchè come visto dovremo trattarli in modo diverso.

Per fare ciò andiamo su query e creiamo una nuova query da struttura, aggiungiamo le due tabelle LivelloA e LivelloB: se i campi sono stati nominati correttamente dovrebbe venir visualizzata automaticamente la relazione tra le due altrimenti creiamo la relazione trascinando il campo IDLivelloA della tabella LivelloA sul campo di LivelloB con cui vogliamo collegare le tabelle; inseriamo i campi da visualizzare nella query e precisamente IDLivelloA, DescLivelloA della tabella LivelloA e IDLivelloB della tabella LivelloB; impostiamo la query per eseguire il raggruppamento dei record tramite "Visualizza->Totali" del menù e impostiamo la formula del campo IDLivelloB a "conteggio" ed il nome del campo risultato a "ContaB". Figura 6


A questo punto eseguendo la query otterremo come risultato i campi della tabella LivelloA ed in più il numero di record della tabella LivelloB in relazione con ogni record della tabella LivelloA.
Un ultima operazione: creiamo il DSN (di sistema non di utente) per il database tramite l'ODBC Manager sul web server con un nome a piacimento e che punti al file Access appena creato.

Attenzione!
Quest'ultima operazione deve essere eseguita sul computer che funge da web server qualora sia diverso da quello di sviluppo!

 

Continua >>>

 



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

C'č 1 commento
Marcello
Ti č piaciuto l'articolo?