Lorenzo Pascucci
a- a+

Tabelle

Una delle tecniche più utilizzate per impaginare i siti web è l'utilizzo delle tabelle. Ovvero ogni pagina web contiene una grande tabella con all'interno tabelle più piccole o semplici celle... queste ci permettono di realizzare colonne, box, barre...

WebMasterPoint.org è un tipico esempio di un sito realizzato con le tabelle. All'interno del sito possiamo individuare una barra superiore... dove è presente il logo e il banner, e una barra più piccola dove vi sono i link ai canali. Vi sono poi 2 colonne, una destra e una sinistra, e al loro interno vi sono delle altre tabelle... e così via... si tratta di una struttura di tabelle una dentro all'altra.

I comandi per fare questo sono semplici e li troviamo nello standard codice HTML.

Esempio di tabella:

 

cella 1

cella2

cella3

cella 4



 


Il codice per realizzare una tabella è semplice, ecco un esempio:

<table>
  <tr>
    <td>testo</td>
  </tr>
</table>
 

Il tag table serve ad indicare che si sta inserendo una tabella, il tag tr indica di creare una nuova riga e il tag td pensa alla suddivisione in colonne. Il codice nell'esempio visualizzerà in questo caso una unica cella che corrisponderà alla tabella. Per maggiori informazioni sull'utilizzo delle tabelle consulta la guida HTML.

Il bello delle tabelle è che i bordi di queste possono essere resi invisibili e quindi pur essendoci in una pagina centinaia di celle abelle queste non saranno visibili. Il sito quindi risulterà



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

C'è 1 commento
Redazione
Ti interessano altri articoli su questo argomento?
Chiedi alla nostra Redazione!