Lorenzo Tansini
a- a+

Inviare newsletter gratis come fare

I migliori servizi gratis per creare, gestire e inviare una newsletter in italiano e stranieri per un sito web o blog.

In questo articolo vi segnaliamo quali sono i migliori servizi che permettono di creare, inviare e gestire newsletter gratis. Le newsletter permettono di tenere i propri utenti più affezionati costantemente aggiornati, inoltre servono anche per capire quanti utenti sono interessati al vostro sito analizzando quanti si sono iscritti alla vostra newsletter. Vi segnalo un nostro articolo che spiega passo passo come creare una newsletter in html e css.

Domeus
Il sito è disponibile in lingua italiana, l'iscrizione necessita di pochissimo tempo. E' facile gestire le proprie newsletter grazie ad un piccolo ma funzionale tool. Tra le principali caratteristiche troviamo: non presenta limiti di utenti e di mail da inviare, tutti gli invii vengono archiviati online, si ricevono notifiche su cancellazioni (semplice amministrazione degli utenti), è possibile inserire allegati fino a 500 kb per email.

Bravenet
Tra i vari servizi che offre questo sito c'è anche quello che permette di creare, gestire ed inviare la propria newsletter. Gratuitamente è possibile gestire fino a 500 utenti iscritti ed è possibile inviare una sola newsletter al giorno, inoltre offre un buon servizio di statistiche e altre funzionalità per amministrare i propri utenti. Il sito è in lingua inglese.

Mailchimp
Servizio in lingua inglese. Caratteristiche principali dell'account base (gratuito): si possono gestire un massimo di 1000 utenti iscritti, è possibile inviare un massimo di 6000 email al mese, il servizio è integrato con Google Analytics permette di convertire i feed rss del vostro sito in newsletter, mette a disposizione una vasta gamma di template prefatti per creare la newsletter.

MailAnt
Servizio italiano per la creazione, gestione e invio di newsletter. Caratteristiche principali: nessun limite di iscritti, nessun limite di invii, si possono gestire più newsletter in contemporanea, elabora statistiche sugli invii, archivio invii, possibilita di stablire il giorno e l'ora in cui inviare la newsletter, creazione del testo della newsletter tramite editor html visuale (non richiede di sapere alcun linguaggio di programmazione), gestione automatizzata dei contatti mail.

Unisender
Sito disponibile anche in lingua italiana, l'utilizzo è gratuito fino ad un massimo di 100 iscritti alla vostra newsletter. Tra le caratteristiche più importanti troviamo: disponiblità di template già pronti per la creazione delle newsletter, tracciabilità delle campagne email e la gestione automatica delle mailing list (quindi degli utenti).

YourMailingListProvider
Consente di creare (in html o in semplice testo), gestire ed inviare le vostre newsletter. L'account gratuito permette di avere un massimo di 1000 utenti iscritti alla newsletter, non vengono elaborate statistiche individuali per ciascun utente iscritto.

Voxmail
Dispone di editor visuale per la creazione di newsletter, l'account gratuito permette: gestione di un massimo di 1000 iscritti, possibilità di spedire fino ad un massimo di 6000 email ogni mese, non prevede servizi di statistiche per ogni singolo utente, inserimento di un messaggio pubblicitario alla fine di ogni vostra newsletter. E' un servizio tutto italiano.

Mailextra
Il sito è in lingua italiana, permette di creare (anche in html), gestire ed inviare le proprie newsletter. Non ha limitazioni ed è possibile gestire anche più newsletter in contemporanea, inserisce una piccola pubblicità al sito all'inizio di ogni vostra mail e si riserva il diritto di poter inviare mail pubblicitarie alle email iscritte nella vostra newsletter.

Comm100
Sito in lingua inglese che comprende un servizio per creare, gestire ed inviare newsletter completamente gratuito e senza alcuna limitazione. Caratteristiche principali: numero illimitato di utenti iscritti alle vostre newsletter, invio di email illimitato, dispone di template già fatti, servizio di report e statistiche avanzato che consente di vedere anche chi apre le vostre email.



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

Ci sono 1 commenti
totaonovin
Segnalo anche il servizio Benchmark Email, da qualche mese disponibile anche in lingua italiana.
Consente di inviare fino a 250 email gratis.