Lorenzo Pascucci
a- a+

Community

PERCORSO : sito commerciale - sito contenuto
(la lezione sarà rivolta soprattutto ai siti di contenuto)

Abbiamo parlato di forum, chat, sondaggi, ecc... cosa manca ? Niente, o meglio riunire tutti questi servizi in una grande community (comunità).

Il concetto di comunità è molto ampio e non è questo il luogo dove discuterne.Sappiate semplicemente che la community permette un rapporto più stretto con l'utente, che viene invogliato a restare sul nostro sito perchè gli offriamo servizi utili. E' un potente strumento di fidelizzazione che dobbiamo sfruttare in tutti i modi.

Possiamo quindi integrare tutto ciò di cui abbiamo parlato nelle precedenti lezioni, in un'unico grande spazio che sarà la nostra community.

La community spesso viene realizzata, ma altre volte nasce da sola. E' il caso di WebMaster Point che però non analizzeremo in questa sede, ma in un futuro editoriale.

Come implementare tutti questi servizi ed altri ? Ci sono differenti metodi e qui ne consigliamo uno. Con un'unica registrazione si può usufruire di tantissimi servizi (1° vantaggio), per far ciò dobbiamo realizzare un database solo per le iscrizioni o meglio ancora la tabella di un database che poi conterrà migliaia di informazioni sugli utenti e il loro stato. La community permette di comunicare via email, in tempo reale, o in "differita" (2° vantaggio) con altre persone che fanno parte della stessa e quindi è sempre consigliabile chiedere al momento dell'iscrizione se visualizzare il proprio profilo o no. Visualizzando il proprio profilo ci presentiamo al resto degli iscritti, che potranno conoscerci meglio, ma spesso accade che delle società interessate a persone con gli stessi tuoi interessi e capacità possano contattarti per un lavoro, vista magari la tua bravura nella community (3° vantaggio). Una community quindi è qualcosa di più di un semplice servizio, serve a rendere gli iscritti sempre più contenti, farli partecipare attivamente alla vita del sito (4° vantaggio), offrire loro dei premi o dei vantaggi anche dal punto di vista economico (sconti su prodotti che sono affini agli interessi della community) (5° vantaggio).
Gli utenti possono trarre, come abbiamo visto, molti vantaggi da una community. Tutto sta come la si presenta e gestisce.

E' facile capire che avere una grossa community significa possedere un accesso notevole di persone, persone che sono utenti fidelizzati, che visitano il nostro sito anche più volte al giorno e che contribuiscono alla vita stessa del sito. Quindi i vantaggi dal punto di vista economico sono molteplici : tante nuove pageview, una community con migliaia di email per una newsletter (sempre con il permesso degli iscritti), aree dedicato alla vendita di prodotti finalizzati all'utente...

Implementare tutto questo con ASP può risultare non facile, ma nemmeno un'impresa, soprattutto chi con i database ci sa fare!

 



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

C'è 1 commento
Staff
Ti interessano altri articoli su questo argomento?
Chiedi alla nostra Redazione!