Christian Castelli
a- a+

Scegliere tipo licenza per distribuire i video (creative commons)

Di norma il copyright italiano vieta la condivisione, ladistribuzione e il salvataggio dei vostri video senza il vostroesplicito consenso. Inoltre ogni video che create acquisisceautomaticamente il diritto d'autore. 

Anche se non avete intenzione di denunciare nessuno, ha sensoconferire esplicitamente a tutti i diritti di distribuire i vostrivideo. Fortunatamente c'è un modo molto semplice per farlo. 

Creative Commons

How do I use CC?Una licenza CC è semplicemente una breve lista di punti chedefiniscono cosa le persone possono o non possono fare con unparticolare media. 

Ci sono quattro attributi che possono esser combinati performare la licenza. Qui sotto troverete la spiegazione per ciascunattributo della licenza, ma se siete alle prime armi, vi convieneprovare la pagina di scelta della licenza, che vi guiderà verso quella piùappropriata per i vostri bisogni.


Passo 1: Scegliere i diritti

AttributionAttribuzione(BY)

Questo è un componente di base di tutte le licenze CC.Richiede semplicemente che chiunque utilizzi, condivida o modifichi ivostri video vi dia il merito della creazione (ossia la paternitàdell'opera).

 

Share AlikeCondivisione allo stesso modo (SA)

Quest'attributo afferma che se una persona modifica il vostro video,deve condividerne il risultato sotto la medesima licenza CC. In questomodo la licenza si estende in modo "virale" ai video modificati eincoraggia gli altri ad usare CC e a condividere le proprie opere. 

 

Non-CommercialNon commerciale (NC)

L'aggiunta di quest'attributo comporta che una persona non possalucrare dal vostro video (quindi vendere l'originale o una suaqualsiasi modifica). Fate attenzione che quest'attributo comporta chese un sito usa  GoogleAdsense potrebbe non essergli consentito di inserire i vostri video. 

 

No DerivativesNessun derivato (ND)

Questo attributo vieta alle persone di modificare i propri lavori.Noi incoraggiamo la gente a non esercitare questo diritto poichécostituisce un pesante limite al potenziale creativo delle persone. Imashup sono un grande esempio di come video e cultura possano esseremescolati e raffinati.

 

Sfruttare i lavori altrui coperti da Creative Commons

Se qualcuno ha coperto la propria musica, arte o video con unalicenza Creative Commons, potete utilizzare il suo lavoro senza averbisogno della sua esplicita approvazione. Assicuratevi solamente diseguire gli attributi specificati nella licenza e di attribuire lacorretta paternità dell'opera. 

Passo 2: assemblare il tutto

CC-BY-SATutto quello che dovrete fare infine è dichiarare che il vostro lavoro è coperto da CC e possiede gli attributi  X, Y e Z.Ad esempio, se volete semplicemente dichiarare che le persone devonoattribuirvi la paternità dell'opera e che se vogliono modificarla,devono utilizzare la medesima licenza per il loro lavoro, potetedichiararlo con un'immagine riassuntiva come quella qui asinistra. 

Irrevocabilità

Una volta che rilasciate il vostro lavoro sotto licenza CC, nonpotete tornare indietro. Ad ogni modo, possedete sempre i pieni diritticirca il lavoro originale e potete rilasciare delle sue versionimodificate alle quali non applicare la licenza CC.

Questo potrebbe spaventarvi, ma protegge chiunque utilizzi unalicenza CC. In altre parole, se avete intenzione di usare una canzonein ogni episodio del vostro videoblog  e che qualcun'altro harilasciato sotto CC, non sarà mai sprotetta dalla licenza CC.



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

C'Ŕ 1 commento
Lorenzo
Hai qualche domanda da fare?