Christian Castelli
a- a+

Comprare una videocamera digitale, come scegliere

Ci sono due tipi principali di HD camcorder sul mercato dal 2007:HDV e AVCHD. I primi registrano video MPEG-2 su cassetteMiniDV. Tale filmato può essere poi manipolato con differentiapplicazioni. Gli AVCHD registrano video nel formato H.264 su DVD, harddisk o schede flash e ci sono poche possibilità dimodificare tale filmato.

Standard o High Definition

HDè spesso eccessiva per la maggior parte dei progetti video dapubblicare sul web. Usate invece il vostro denaro per comprare un buonmicrofono o delle luci migliori.

 

 

Mezzo di registrazione

Se avete intenzione di prendere un DV Camcorder e voletemodificare i video risultanti, vi consigliamo i modelli che usano lecassette mini-DV.Alcuni camcorder registrano su un DVD o un hard drivecomprimendo il video in un formato che potrebbe non esser compatibilecon il vostro software preferito di authoring video.

Porte

Per lo meno avrete bisogno come minimo di una porta USB 2.0 ouna Firewire (anche detta "i.Link"o"IEEE 1394").Questa porta deve coincidere con quella presente sul DVcamcorder acquistato.

Molti laptop ed alcuni PC desktop non hanno la porta Firewire.

Durata delle batterie

Molti siti sono spesso una buona risorsa per trovare la durata realistica dialcuni prodotti, poiché spesso i produttori indicano dei valoriottimistici. Se avete intenzione di fare registrazioni esterne,considerate attentamente questo fattore.

 

Qualità dell'immagine e dell'audio

Potete trovare esempi di immagini (e alcune volte anche esempiaudio per il microfono interno) su alcuni siti.

Se per voi è di fondamentale importanza la qualità dell'audio,avrete bisogno di un microfono esterno. Assicuratevi soltanto di avereun ingresso jack audiose decidete di utilizzare un microfono esterno.

Oltre a questo ci sono altri due fattori da considerare perottenere filmati di maggior qualità:

  • Automatic Gain Control (AGC): per una qualità audio superiore, trovare un camcorder che permetta di disabilitare il controllo automatico del Gain. L'ACGcambia automaticamente la sensibilità del microfono, per cui in unambiente con scarso rumore di fondo risponderà meglio allaregistrazione e catturerà minor rumore. In talune circostanze potràesser una buona qualità, ma spesso è meglio avere il controllo manualesul microfono. 
  • Controlli di bilanciamento del bianco:per avere maggior controllo sull'immagine, cercate un camcorder chepermetta di modificare i settaggi del bilanciamento del bianco. Ivalori predefiniti spesso vanno bene, ma il controllo manuale vi dà lapossibilità rendere il bianco realmente bianco (e di rendere i tonidella pelle più naturali). Se usate una suite di authoringprofessionale, potete effettuare il bilanciamento del bianco durante lamodifica del video. 



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

C'è 1 commento
Marcello
Ti è piaciuto l'articolo?