Christian Castelli
a- a+

Creare un video blog

Per lo scopo che ci prefiggiamo andranno bene quasi tutti i servizie i software di blogging. Se disponete già di un blog potete saltarequest'articolo. 

In quest'articolo mostreremo come crearsi un blog su Wordpress.com.Il servizio è gratuito e si basa su software open source, il chesignifica che avrete a disposizione il codice sorgente e potretecontribuire a renderlo migliore (nel caso ne abbiate facoltà). 

Potete sostituire Wordpress.com anche con altri servizi di blogging come Blogger, TypePad, LiveJournal, Xanga e via discorrendo.

La comunità di Wordpress rimane particolarmente forte anche grazie al plugin Show in a Box.

1) Creare un account wordpress

Createvi un blog presso Wordpress.com.

Riempite il form e assicuratevi di aver spuntato il campo Gimmie a Blog!. Ora cliccate su Next.

2) Scegliere il nome del vostro dominio

Alla pagina successiva si presenterà la schermata che vi daràl'opportunità di scegliere il nome di dominio del vostro blog. Questo èun passo importante poiché è l'indirizzo pubblico attraverso il qualela gente vi visiterà. 

Riempite il form e cliccate su Signup.

Dovrete controllare la vostra casella di posta per cliccare su un link di conferma della vostra registrazione. 

3) Loggarsi al blog

Una volta che avrete ricevuto via e-mail la vostra password, potreteloggarvi al blog. Puntate il vostro browser verso il dominio che avetescelto al passo precedente. 

Trovate la sezione Meta nella sidebar (in fondo a destra) e cliccate su Login.

Usate le credenziali di identificazione ricevute via e-mail.

Se tutto va per il verso giusto, vi sarete loggati nel vostro nuovoblog e al posto della scritta "login" in basso a destra, troveretelogout per disconnettervi dal sistema. 

Ora avete un blog pienamente funzionale.



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

Ci sono 5 commenti