Christian Castelli
a- a+

Come riprendere in movimento e l'inquadratura

La composizione riguardacosa andrà ad occupare un certo frame. Abbiamo delle linee guidarelative al framing standard, sebbene allontanarsi da queste "regole"possa portare ad effetti interessanti per i propri video. Come alsolito raccomandiamo di fare molti  esperimenti per trovare lapropria strada. 

Lo smooth motion èdifficile da ottenere, ma ci sono tools e trucchi in grado diaiutarvi. 

Scattare delle istantanee con la regola dei terzi

Posizionare il puntofocale della propria immagine in un punto morto centrale può esserefuorviante. Immaginatevi una griglia 3x3 disegnata al di sopra di unframe e posizionate il punto focale su uno qualsiasi dei quattro puntiottenuti dall'intersezione delle linee rette (vedi disegni qui sotto).

Il punto focale di un soggetto umano viene rappresentato generalmentedalla testa oppure dagli occhi, a seconda dello zoom della videocamera.Spesso tale punto viene posizionato lungo la linea immaginariasuperioredell'orizzonte . Provate a fare degli esperimenti con la regoladei terzi, ma non siatene schiavi né di questa regola né di altre.

Zoom

Poichéspesso un video viene fruito dagli utenti in spazi piuttosto contenuti,è bene avvicinarsi al soggetto ripreso. Se il soggetto si muove spessogesticolando con le braccia o muovendosi con il corpo, sarà necessariozoomare all'indietro per poter riprendere tutti i suoi movimenti. 

Evitate di eccedere nell'utilizzo dello zoom o del panning. Infine vi consigliamo di disattivare lo zoom digitale della vostravideocamera (controllate sul vostro manuale), poiché il risultatopotrebbe essere eccessivamente pixellato.

 

Tilting e Panning

Entrambe queste tecniche richiedono di fissare la videocamera (spesso tramite un treppiede). Il tilting è una tecnica che consiste nell'angolare le lenti su e giù, mentre il panning prevede lo spostamento delle lenti a destra o a sinistra. 

Applicare queste tecniche con untreppiede fotografico (uno senza la testa girevole) può portare amovimenti scattosi: al fine di evitarli cercate un treppiede idoneo,altrimenti potete sempre ripiegare sull'esperienza pratica. 

Dollying

Questa tecnica consiste nello spostarefisicamente la videocamera mentre è fissa su un soggetto. Nell'ambitoprofessionale ci sono degli strumenti apposta per permettere unoscorrimento graduale e dolce della videocamera, i quali possonorichiedere migliaia di dollari. 

Sicuramente più accessibili sono lesedie a rotelle, gli skateboards o qualsiasi altro strumento a rotelleimprovvisato sul momento. Una persona per esempio potrebbe star sedutasul mezzo a rotelle tenendo la videocamera puntata sul soggetto, mentreun'altra persona da dietro la spinge. 

Muoversi con una steadycam

Se state camminando o correndo mentre riprendete, potreste considerare di costruire una steadycam.Tali strumenti a livello professionale costano anche qui migliaia didollari, ma ci sono alcune semplici ricette per steadycam fatte in casache sono in grado di far un buon lavoro nello stabilizzare il vostrofilmato. 



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

C'è 1 commento
Graziano
Hai qualche domanda da fare?