Lorenzo Tansini
a- a+

Spostare file in una cartella in Windows 7 manualmente: solo con trucchi è possibile

Vediamo come ordinare manualmente i file all'interno nelle cartelle di Windows 7.

Se avete installato sul vostro computer Windows 7 allora saprete che con quest'ultima versione del sistema operativo sviluppato da Microsoft non è più possibile ordinare manualmente i file presenti nelle cartelle. Spieghiamoci meglio: è sempre possibile ordinare i file ma solo automaticamente, infatti se proviamo a trascinare un file all'interno di una cartella in un'altra posizione il sistema non ce lo permette. In Windows 7, tuttavia, possiamo trovare ben 100 metodi di ordinamento oltre i 5 predefiniti (nome, data, tag, dimensione, classificazione), per ordinare i file con altri metodi oltre i soliti 5 bisogna cliccare con il tasto destro del mouse in un punto vuoto della cartella, andare su "ordina per", cliccare su "altro" e spuntare dalla lista il metodo di ordinamento automatico che preferiamo utilizzare.

Come abbiamo già detto in precedenza non è possibile ordinare i file in modo manuale, tuttavia è possibile "ingannare" Windows 7 con un piccolo trucco (segnaliamo il nostro articolo con tutti i migliori trucchi per Windows 7), cioè rinominando i vari file con numeri o con lettere prima del nome per poter "ordinare" manualmente la cartella, è un metodo scomodo, macchinoso e non molto piacevole alla vista, ma questo è quello che Windows 7 ci obbliga a fare se vogliamo creare il "nostro ordine" nella cartella.

Altro modo per ordinare manualmente i file presenti nelle cartelle, è quello di modificare alcune chiavi di registro in modo da rendere i file delle cartelle liberamente ordinabili (si tratta di un metodo per utenti esperti, poichè maneggiare le chiavi di sistema richiede un certo grado di esperienza e se si commettono errori è possibile danneggiare il proprio computer). Esistono 5 tipi di ottimizzazioni per la visualizzazione e per l'apertura delle cartelle di Windows (elementi generali, documenti, immagini, musica e video), per ciascuna di queste 5 ottimizzazioni dovremo attivare il sistema di ordinamento manuale aggiungendo un nuovo template grazie all'inserimento di alcune chiavi di registro. L'ordinamento manuale è possibile solo visualizzando le i file all'interno delle cartelle nei seguenti modi: titoli, dettagli, icone piccole, icone grandi, icone extra large.

Ecco come fare: aprire l'editor di registro (andare su start e scrivere "regedit") ed andare in questa sezione: HKEY_CURRENT_USERSoftwareClassesLocal SettingsSoftwareMicrosoftWindowsShellBagsAllFoldersShell , quindi creare questa chiave {5C4F28B5-F869-4E84-8E60-F11DB97C5CC7} ed aggiungere queste due voci come valori alla chiave "FFLAGS"=dword:43000001 (hex) e "Mode"=dword:00000004 (hex) così facendo avremo creato il nuovo template per le cartelle "elementi generali", dobbiamo ripetere la stessa operazioni con diverse chiavi di registro anche per gli altri 4 tipi di ottimizzazioni.
Documenti: chiave da utilizzare {7D49D726-3C21-4F05-99AA-FDC2C9474656} ed aggiungere le due voci come valori alla chiave "FFLAGS"=dword:43000001 (hex) e "Mode"=dword:00000004 (hex).
Immagini: {B3690E58-E961-423B-B687-386EBFD83239} ed aggiungere le due voci come valori alla chiave "FFLAGS"=dword:43000001 (hex) e "Mode"=dword:00000004 (hex).
Musica: {94D6DDCC-4A68-4175-A374-BD584A510B78} ed aggiungere le due voci come valori alla chiave "FFLAGS"=dword:43000001 (hex) e "Mode"=dword:00000004 (hex).
Video: {5FA96407-7E77-483C-AC93-691D05850DE8} ed aggiungere le due voci come valori alla chiave "FFLAGS"=dword:43000001 (hex) e "Mode"=dword:00000004 (hex).

A questo punto tutti i file nelle cartelle che create da questo momento in avanti possono essere manualmente e liberamente ordinati.

Per le cartelle create precedentemente Windows 7 ha salvato automaticamente i settaggi precedenti (quindi con ordinamento automatico), all'interno di questa sezione del registro di sistema: HKEY_CURRENT_USERSoftwareClassesLocal SettingsSoftwareMicrosoftWindowsShellBags . Qui è possibile vedere una lunga serie di numeri corrispondenti al tipo di ordinamento salvato per ogni cartella, questi ordinamenti salvati vanno cancellati uno ad uno manualmente. Altrimenti è possibile esportare le voci sotto la chiave "Allfolders" ("Tutte le cartelle"), cliccando su "allfolders" con il tasto destro del mouse e poi su esporta (da salvare dove volete voi .reg), a questo punto andare sulla chiave "bags" cliccandoci con il tasto destro del mouse e cliccando su "cancella", così facendo si cancellano automaticamente tutti i settaggi di ordinamento automatico. Così facendo viene però cancellata anche al chiave allfolders, potete ripristinarla recandovi dove l'avete salvata precedentemente, facendo un doppioclick sulla chiave allfolders.reg .

Webmasterpoint.org non si assume nessuna responsabilità nel caso si verificassero danni al vostro computer o al vostro sistema operativo utilizzando il metodo qui proposto.



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

Ci sono 5 commenti
Anonimo
Bella merda di sistema operativo. Resto a XP la cosa migliore fatta da Bill Gate. Sia vista che Winsows 7 sono degli orribili errori e non capisco perché si ostinino a regredire in questo mosdo. Ma vi pare possibile che io non possa ordinare come meglio mi aggrada le mie cartelle nel mio C perché una banda di dementi si é messa in testa di fare le cose secondo la loro limitata visione? Questi faranno la fine di Nokiae se lo meritano. Piuttosto ripasso al Mac.

Anonimo
Hai ragione... peccato che ora ci abbiano "obbligato" per via della mancanza di aggiornamenti!!!