Lorenzo Tansini
a- a+

Calcolo IMU 2012 online su Internet

Come calcolare l'imu online, quali sono le detrazioni, come si pagherà (modello F24) e in quante rate, quali sono le aliquote per le principali città: Roma, Milano, Bologna, Firenze, Torino, Genova, Napoli, Bari.

Il 17 Dicembre prossimo scade l'ultima rata dell' IMU, introdotta per la prima volta il 18 giugno scorso. Vediamo, quindi, quali sono i vari metodi per calcolare l'IMU online, quali sono le detrazioni, come pagare ed in quante rate.

Metodo manuale di calcolo per l'IMU
Il metodo per effettuare il calcolo della tassa sulla casa IMU (ex-ICI) e il seguente: moltiplicare la rendita catastale (rivalutata del 5%) per 160, applicare l'aliquota di base (la quale è 4 quattro per sulla prima casa e 7,6 per mille sugli altri immobili posseduti) ed infine togliere le eventuali detrazioni.

Metodo automatico per il calcolo dell'IMU
E' possibile calcolare l'IMU tramite questo simulatore online che effettua i conti per qualsiasi tipologia di immobile e calcola in automatico le detrazioni spettanti.

Quali sono le detrazioni sull'IMU
Le detrazioni sono di vario tipo: prima casa, figli a carico, terreni di montagna ed agricoli, edifici storici ed edifici inagibili.
La detrazione per l'imu sulla prima casa è di 200 euro, per i figli a carico 50 euro per ogni figlio (fino ad un massimo di 8 figli e con età non superiore a 26 anni). Per gli edifici inagibili e storici la base imponibile viene ridotta del 50%.
I capannoni agricoli che si trovano in zone montane sopra i 1000 metri di altezza sono totalmente esenti dall'imu.

Pagamento IMU rate
E' possibile scegliere se pagare l'IMU anche in due o in tre rate (è consentito il pagamento rateizzato solo se possessori di prima casa).
Se si sceglie di pagare in 3 rate: la prima rata dovrà essere versata entro il 18 Giugno per un importo corrispondente ad 1/3 del totale, la seconda rata dovrà essere pagata entro il 17 Settembre per un importo pari ad 1/3 del totale, la terza ed ultima rata dovrà essere pagata entro il 17 Dicembre e dovrà coprire il resto della tassa non ancora pagato.
Se si sceglie di pagari in 2 rate: la prima rata entro il 18 Giugno e pari al 50% dell'importo totale, la seconda rata entro il 17 Dicembre e dovrà coprire il restante 50% della tassa.

Come pagare l'IMU
Per pagare l'IMU: l'Agenzia delle Entrate ha rilasciato il modello di pagamento F24 semplificato. Le istruzioni per utilizzare tale modulo sono presenti sul sito dell'Agenzia delle Entrate, anche se persistono dubbi come dichiarare il pagamento rateale dell'IMU all'interno del modello F24.

Aliquote IMU e calcolo online per le principali province (è necessario disporre della rendita catastale)

- IMU Roma
Link per il calcolo
Aliquote:
L'aliquota sulla prima casa dovrebbe assestarsi sullo 0,5%, invece massima sugli altri immobili e cioè 1,06%.

- IMU Milano
Link per il calcolo
Aliquote:
Dalle indiscrezioni dovrebbero essere minime le aliquote sulla prima casa e massime sulla seconda.

- IMU Bologna
Link per il calcolo
Aliquote:
4 per mille sulla prima casa. 10,6 per mille sugli altri immobili.

- IMU Firenze
Link per il calcolo
Aliquote:
4 per mille sulla prima casa e 10,6 per mille sugli altri immobili.

- IMU Napoli
Link per il calcolo
Aliquote:
Prima casa 4 per mille, altri fabbricati ed immobili 7,6 per mille, fabbricati rurali 2 per mille.

- IMU Torino
Link per il calcolo
Aliquote:
Non ancora decise.

- IMU Genova
Link per il calcolo (in fase di sviluppo)
Aliquote:
Si prevede minima l'aliquota relativa alla prima casa, mentre quasi massima l'aliquota sulla seconda casa. Per giugno si pagherà l'imu seguendo le aliquote proposte dallo Stato: prima casa 4 per mille, altri fabbricati ed immobili 7,6 per mille, fabbricati rurali 2 per mille.

- IMU Bari
Link per il calcolo (non ancora disponibile)
Aliquote:
Non ancora decise.



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

C'è 1 commento
Pier Paolo
Condividi le tue opinioni su questo articolo!