Barninga Z
a- a+

Gli operatori: operatore condizionale

Operatore condizionale 

L'operatore condizionale, detto talvolta operatore ternario in quanto lavora su tre operandi[8], ha simbolo "? :" e può essere paragonato ad una forma abbreviata della struttura di controllo if....else. La sua espressione generale è: 

espressione1 ? espressione2 : espressione3

la quale significa: "se espressione1 è vera (cioè il suo valore è diverso da 0) restituisci espressione2, altrimenti restituisci espressione3". 

Ad esempio, l'istruzione 

printf("%c
" ,(carat >= ' ') ? carat : '.');

visualizza il valore di carat come carattere solo se questo segue, nella codifica ASCII, lo spazio o è uguale a questo. Negli altri casi è visualizzato un punto. 

L'operatore condizionale consente di scrivere codice più compatto ed efficiente di quanto sia possibile fare con la if....else, penalizzando però la leggibilità del codice. 

 



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

C'è 1 commento
Luca
Ti è piaciuto l'articolo?