Michele Basso
a- a+

Installazione Apache: come installare il webserver

Installare Apache è semplicissimo, basterà solamente scaricare il file autoinstallande ed eseguirlo sul nostro PC. Adesso analizziamo passo passo tutte le procedure da svolgere, così eviteremmo di dimenticare qualcosa.

Per prima cosa scarichiamo il file di installazione da questo indirizzo:

www.apache.org

Clicchiamo 2 volte sull’icona del file, verrà così avviata l’installazione.

Nella prima finestra che apparirà ci verrà dato il benvenuto, nella seconda ci verrà chiesto di accettare le condizioni di utilizzo, nella terza verrà spiegato cos’è Apache. Non mi sono soffermato su queste 3 finestre, perché non sono indispensabili per l’installazione.

La quarta invece è molto importante, perché ci verranno chieste delle informazioni importanti per il corretto utilizzo del webserver.

Nella quarta finestra, “Server Information”, dovremmo inserire il nome del nostro dominio, il nome del server, e la nostra e-mail, che in seguito corrisponderà a quella dell’amministratore, che in questo caso siamo noi.


INGRANDISCI

Nella parte inferiore noterete 2 opzioni: selezionando la prima(nell’immagine è selezionata) Apache verrà eseguito come servizio per tutti gli utenti, mentre selezionando la seconda verrà avviato come servizio solo per l’utente con cui state lavorando in questo momento.

Dopo aver inserito tutti i dati, clicchiam su Next

Nella finestra seguente ci verrà chiesto se vogliamo eseguire un’installazione completa o un’instalalzione personalizzata(Custom). Selezioniamo la prima opzione: in questo modo installeremo tutti il file sorgente, e se un domani ci serviranno non dovremmo impazzire per recuperarli.

Dopo aver cliccato su Next ci verrà chiesto dove vogliamo installare Apache: tramite il pulsante Change potremmo sfogliare le cartelle del nostro PC e scegliere dove installare Apache. Il mio consiglio è di installarlo nella cartella C:Apache.

Cliccando ancora su Next verrà avviata l’installazione. Ad installazione completata saremo pronti per usare il nostro nuovo webserver.

 

 



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

C'è 1 commento
Luca
Ti è piaciuto l'articolo?