Redazione
a- a+

Creare profili utenti WordPress

Vediamo come creare un nuovo profilo utente in WordPress. Esempio.

Quando si utilizza WordPress per creare un sito o meglio ancora un portale, prima o poi ci si deve imbattere nella gestione degli utenti autorizzati ad accedere al pannello di controllo.
Di conseguenza è necessario che gli utenti siano abilitati a visionare e utilizzare servizi differenti in base al profilo/ruolo che hanno. Per esempio l’amministratore del sito ha accesso a tutto il pannello di amministrazione e a ogni sorta di servizio, mentre un utente che deve solo inserire e gestire i testi ha solo la necessità di gestire la parte testi dei contenuti senza dovere mettere mano agli altri servizi.
WordPress è perfetto per realizzare magazine, blog site o in generale siti che prevedano una costante produzione di contenuti.

WordPress è nato come un gestore di blog e allo stato attuale consente ancora la gestione condivisa di un blog, questo vuol dire che l’amministratore non dovrà necessariamente occuparsi di tutto, ma potrà concedere ad altri utenti il privilegio di occuparsi di alcune mansioni anche importanti.
Per creare un nuovo utente è necessario cliccare sulla voce “Utenti” del menu lato sinistro; a questo punto si avrà a disposizione una videata in cui sono elencati gli utenti già definiti compreso l’amministratore. Al di sotto dell’elenco vi è un modulo denominato “Aggiungi nuovo utente” (figura 1) che permetterà di inserire un nuovo utente. Le voci da inserire sono: nome, nickname, indirizzo di posta elettronica che serve per le notifiche e le comunicazioni, password per l’autenticazione. Questi sono i campi obbligatori; i restanti campi sono opzionali e possono non essere inseriti o inseriti successivamente.


Figura 1



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

C'è 1 commento
Marcello
Ti è piaciuto l'articolo?