Paolo De Feo
a- a+

Array multidimensionali in PHP e funzioni per la gestione

Vediamo come creare e gestire (con pratiche funzioni) gli array multidimensionali e gli array associativi.

Gli array associativi

Come fa intendere il nome, gli array associativi sono array che permettono l’accesso alle informazioni tramite valori diversi dai numeri. Questo significa che le informazioni potranno essere gestite più facilmente, creando un categorizzazione che renderà più facile e piacevole il processo di scrittura del codice. Vediamo un esempio:

$elencoColori = array("mela"=>"rosso",
                   "prato"=>"verde",
                   "cielo"=>"blu",
                   "notte"=>"nero",
                   "muro"=>"bianco");

Ricordate una cosa: la scrittura degli array deve tenere conto del concetto di case sensitivity (sensibilità alle maiuscole):  “rosso” avrà un valore diverso da “Rosso”.

Un altro esempio di struttura array PHP è il seguente:

$elencoColori ["mela"] = "rosso";
$elencoColori ["prato"] = "verde";
$elencoColori ["cielo"] = "blu";
$elencoColori ["notte"] = "nero";
$elencoColori ["muro"] = "bianco";

Per stampare il nostro contenuto a video useremo un “echo” utilizzando i valori testuali al posto dei numeri, come nell’esempio di seguito:

echo "Il cielo è ".$elencoColori ["blu"]
." e il prato è ".$elencoColori ["verde"];

Gli array multidimensionali

Un array PHP multidimensionale è un array che al suo interno contiene più array monodimensionali o array semplici. Tale codifica può essere utile quando dobbiamo gestire informazioni correlate tra loro (come elenchi o liste). Non ci sono limiti particolari di definizione.

$elenco['colori'] = array("mela"=>"rosso",
                           "prato"=>"verde",
                           "cielo"=>"blu",
                           "notte"=>"nero",
                           "muro"=>"bianco");                      
 
$elenco['auto'] = array("Fiat"=>"500",
                         "Alfa"=>"147",
                         "Lancia"=>"Delta",
                         "Ferrari"=>"Testarossa",
                         "Maserati"=>"biturbo");     

Per stampare  video il contenuto del nostro array multidimensionale ci basterà creare un “echo ” con la sola implementazione della chiave principale:

echo $elenco['auto']['Ferrari'];

Uso delle funzioni

PHP ci mette a disposizione delle pratiche funzioni per gestire gli array qualora ce ne sia bisogno, vediamone alcune tra le più usate.

Sizeof

La funzione “sizeof” serve a misurare la dimensione dell’array: in pratica conteggia quanti elementi sono presenti al suo interno.

echo sizeof($elencoColori);

Unset

La funzione “unset” serve per rimuovere un elemento all’interno dell’array.

unset($elencoColori["cielo"]);

Isset

“isset” serve a verificare se un array abbia o no l’elemento richiesto

if (isset($elencoColori["prato"])) echo "sì";

Sort e Asort

“sort” e “asort” servono per ordinare gli array. La funzione “asort” viene usata soprattutto negli array associativi, “sort” ordina invece gli elementi dal più piccolo al più grande.

asort($elencoColori);
sort($elencoColori);



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

Ci sono 1 commenti