Windows 8 versione finale nel 2012

A meno di due anni dall’uscita di Seven, Microsoft potrebbe proporre la nuova versione del sistema operativo. Windows 8 vedrà la luce nel 2012? Numerose le novità previste fra cui una maggiore attenzione per i dispositivi mobili.

Windows 8
 

La corsa di Microsoft e Apple per la conquista della palma di migliore sistema operativo sarà vinta solo all’ultima curva. Mentre l’azienda di Cupertino è alle prese con la nuova versione di Lion puntando su una tecnologia sempre più minimalista e multitouch, il colosso di Redmond lavora su Windows 8. E a quanto pare, non si tratta di un semplice rinnovamento di Seven, uscito solo 17 mesi fa.

Il nuovo software di Microsoft scommette sulla stabilità, ma cerca nuovi orizzonti. Lo scopo è trovare una integrazione con i dispositivi mobili. Certo, ipotizzare un sistema operativo unico con i computer fissi sembra ancora prematuro, ma la società fondata da Bill Gates si dice sicura di aver intrapreso la strada giusta per creare un prodotto sufficientemente flessibile.

E a dimostrazione delle idee chiare, arrivano i tempi di uscita di Windows 8. Già fra un anno, infatti, potrebbe essere rilasciata la release definitiva. Fra pochi mesi, invece, una versione beta potrebbe essere disponibile per il downlaod. Le scelte, d’altronde, sono già state compiute. Come quella di appoggiarsi all’architettura ARM che significa bassi consumi ovvero un sistema più congeniale per i device mobili.

Altra novità è la possibile adozione dell’interfaccia Ribbon: una striscia nella parte superiore della finestra dove sono raggruppate tutte le funzioni disponibili. Dovrebbe anche essere rilanciato il pacchetto Windows Live, ora maggiormente integrato nel sistema operativo.

Autore: Fabio Lepre
 

Commenta La Notizia!