FIFA 16 e PES 2016: le novità della settimana

Mentre Electronic Arts rivela i primi dettagli ufficiali su FIFA 16, Konami dà appuntamento al 12 giugno per raccontare novità e miglioramenti.

FIFA 16 e PES 2016: le novità della settimana
 

Finalmente le prime informazioni ufficiali su FIFA 16 e PES 2016. Ad aver aperto maggiormente il cassetto con le informazioni è stata finora Electronic Arts che ha giocato il primo asso nella manica. Il prossimo capitolo della serie FIFA esibirà il calcio femminile. Nonostante ci sia stato qualche sopracciglio alzato di troppo si tratta di una introduzione che non lascia nell'indifferenza. Non solo, ma la software house ha deciso di dedicare il primo video trailer interamente a questa novità. Le squadre giocabili saranno per il momento solo quelle nazionali, più precisamente Australia, Brasile, Canada, Cina, Francia, Germania, Inghilterra, Italia, Messico, Spagna, Stati Uniti e Svezia.

A favorirne il traino saranno anche i campionati mondiali di calcio in rosa, in programma in Canada dal 6 giugno al 5 luglio 2015. Sono poi venute a cadere le speculazioni circolate nei giorni scorsi che volevano un cambio di mano nelle licenze di Champions League, Copa Libertadores e AFC Champions League. Anche il prossimo saranno una esclusiva della serie Pro Evolution Soccer. Stando a quanto riportato testualmente sul filmato promozionale, l'edizione 2016 del titolo di simulazione calcistica di FIFA sarà a scaffale il 25 settembre 2015 per Xbox One, PlayStation 4, PC, Xbox 360 e PlayStation 3. Dubbi sullo sviluppo di una release per Nintendo 3DS e PlayStation Vita.

A proposito di PES, ha fatto la sua comparsa una locandina con l'indicazione della data del 12 giugno come giorno di rivelazione delle novità e dei miglioramenti che caratterizzeranno la versione 2016. Il mondo dei gamer attende Konami al varco soprattutto alla luce delle tanti voci, smentite da Adam Bhatti, community manager di PES ("Hey guys just want to say to please stop worrying, the future of PES is safe. We have an incredible future ahead, can't wait to show you"), su un possibile e clamoroso passo indietro.