Video Enrico Brignano alle Iene: vaffa contro politici e casta come Enzo Iacchetti

Pubblicità

Enrico Brignano scatenato ieri sera alle Iene: vaffanculo ai politici della casta e ai relativi costi in un monologo molto simile al video su Facebook di Enzo Iacchetti.

Enrico Brignano, monologo alle Iene contro costi di politica e casta
Marcello Tansini 

È stato un Enrico Brignano scatenato quello che ieri sera dal palco delle Iene si è scagliato contro i politici, i loro stipendi, i loro privilegi, le loro indennità. Un urlo alla vergogna di Italia, in chiave, se vogliamo, comica. Come facilmente prevedibile, impazza oggi in rete il video che ripropone il monologo

Pochi giorni fu Enzo Iacchetti a mandare a quel paese i ministri Brunetta e LaRussa in un video, ieri sera è toccato a Brignano rivolgersi in particolar modo a Scajola e a Mastella, annunciando ai politici italiani: “Stiamo aspettando la nostra meritata resurrezione e badate bene che se non ce la darete voi, prima o poi ce la prenderemo noi da soli e a voi vi manderemo tutti quanti a fan…e senza auto blu”.

Dal pubblico una standing ovation, un applauso lungo e urla di approvazione. Segno della stanchezza dell’Italia, segno che gli italiani hanno capito le manovre dei politici, le ‘belle parole e le belle misure’ per salvare il Paese, ma sempre a discapito dei cittadini. Perché loro sono quelli che si mantengono sempre tutelati, che mantengono i loro privilegi, che spendono, come attesta il fac simile di uno scontrino da giorni ormai in rete, un conto di appena 7 euro e 50 centesimi per un lauto pranzo consumato alla buvette del Senato.

Dopo avere ricordato quali sono mediamente gli stipendi dei parlamentari, Brignano ha fatto i conti dei soldi spesi per i vari rimborsi in favore dei politici. Tra i vari costi, punto interessante e fortemente discusso sul web in queste ultime settimane, proprio quello relativo a quanto i parlamentari spendono per mangiare. Con scontrino della mensa del Senato alla mano, Brignano ci ha ancora una volta fatto vergognare di essere italiani. E allora si, forse Enzo Iacchetti ed Enrico Brignano hanno espresso il pensiero di tutti, ma che non tutti possono esprimere.

Inutile dire che il video sta facendo il giro del web.

Commenta La Notizia!

Ci sono 3 commenti
Anonimo
cosa dobbiamo dire che fanno schifo fanno vomitare i ns. politici e sono coraggiosi
non hanno vergogna a mostrare la faccia.
io ho il video di Brignano ma in rete non cè più........ Vi disturbava la verità ? brutti individui.....

ValeriaSeminara
E UNA INDECENZA CHE NON SI POSSA VEDERE IL VIDEO DI BRIGNANO, QUESTA E UNA UNLTERIORA PROVA , DELLOMBAGLIAMENTO , E DELLA NON LIBERTA, MA' MIE CARI NOI LO ABBIAMO VISTO, SE ERAVAMO, INCAZZATI PRIMA ADESSO SIAMO UNBUFALITI, QUANTO CREDTE DI POTER CONTNUARE, HA FARE IL BUONO E IL CATTIVO TEMPO, TIRA ARIA DI BUFERA SIAMO PERSONE, E DOVREMO ESSERE GOVERNATI DA VOI CHE SIETE,INGOVERNABILI? IO CREDO CHE NON DURERA X SEMPRE