Video nudi donne e uomini su YouTube: nasce un nuovo tormentone. Chi sarÓ il primo italiano?

Il nuovo trend su YouTube: Naked Vlog Campaign, ossia mostrarsi nudi in video

 

Sin dalla sua nascita, YouTube si è rivelato un veicolo privilegiato per la nascita di fenomeni, mode e tormentoni, spesso lanciati da singoli utenti e poi rapidamente imitati da molti altri, dando il via a una diffusione di tipo virale.

L’ultima novità è stata lanciata da un ragazzo americano con nickname Chris3ff che, presentandosi a torso nudo in un video, ha lanciato la “ Naked Vlog Campaign”, invitando gli altri utenti a realizzare video in costume più o meno adamitico.

“Vlog” infatti sta per video-blog, e “naked” significa “nudo”. Nel video si può dire qualsiasi cosa, l’unica regola è mostrarsi, appunto, svestiti; evitando però le oscenità per non rischiare di venire confinati nella sezione per adulti di YouTube o di essere addirittura banditi.

L’invito è stato subito raccolto e così YouTube si è riempito di filmati divertenti e autoironici che si caratterizzano per il modo “creativo” in cui i loro autori rivelano le loro nudità alla telecamera, spesso nascondendo strategicamente le parti intime con abili sotterfugi.

E naturalmente non potevano mancare le parodie e le imitazioni di personaggi celebri: è il caso del video con una sosia di Hillary Clinton, che dichiara il suo appoggio alla campagna di Naked Vlog.

Nel giro di una settimana sono comparsi su YouTube un centinaio di Naked Vlog, e il fenomeno dagli USA è già sbarcato in Gran Bretagna. A questo punto non resta che attendere che il nuovo tormentone approdi anche in Italia. Chi sarà il primo naked vlogger del Belpaese?

Autore: Pierluigi Emmulo

Ultimi articoli correlati:

Commenta La Notizia!