Trovare codec per vedere film e video: programma gratis lo fa in automatico

Pubblicità

MPlayer è un software capace di gestire una vasto insieme di formati multimediali e di eseguire i principali stream disponibili su Internet e di salvarli come file.

Redazione 

Trovare i codec giusti per visualizzare film e video sul proprio personal computer non è sempre facile. E in ogni caso rappresenta un’operazione che molti utenti ritengono noiosa e che vorrebbero evitare o che non sono in grado di eseguire. Per venire incontro a questo tipo di esigenze esiste un media player gratuito e distribuito sotto la seconda versione della Gnu General Public License. Si tratta di MPlayer, capace di gestire una vasto insieme di formati multimediali e di eseguire i principali stream disponibili su Internet e di salvarli come file. Il software si assume in pratica il compito di trovare i codec necessari in maniera automatica. MPlayer gira su tutti i principali sistemi operativi, compresi Linux e i sistemi Unix-like.

Esiste anche un applicazione front per MPlayer, ovvero un’interfaccia grafica con la quale l’utente può interagire direttamente. Si chiama SMPlayer e la sua principale caratteristica consiste nel fatto che il programma conserva un registro della configurazione di tutti gli archivi che vengono riprodotti. In altre parole, SMPlayer è capace di ricordare le opzioni indicate per ogni filmato, quali le dimensioni e la posizione della finestra e l’attivazione o meno di sottotitoli. Se l’utente stoppa la visione del video, quando la rilancia il filmato riprenderà dallo stesso punto in cui è stato interrotto e con gli stessi parametri di configurazione.

SMPlayer, inoltre, consente all’utente di configurare i parametri inerenti la luce, il contrasto, la saturazione e la gamma dell’immagine, di riprodurre i video in diverse velocità e di applicare un set di filtri dedicati. Molto apprezzata dagli utenti che lo hanno già provato appare la possibilità di regolare il volume con lo scroll del mouse e di mandare avanti e indietro il video con le frecce della tastiera.

Anche per SMPlayer esistono versioni da scaricare sia per sistemi Windows che Linux. Da segnalare, infine, che esiste anche una versione portabile per Windows.

Autore: Andrea Galassi

Ultimi articoli correlati:

Commenta La Notizia!