Migliori computer in Italia Asus, HP, Acer, Apple per vendite

Il mercato dei PC in Europa Occidentale è ancora in sofferenza. A picco le vendite di netbook. Asus è il best vendor in Italia. Seguono HP e Acer. Apple è al quarto posto.

Gartner, i dati del mercato PC in Europa Occidentale
 

È Asus il vendor numero uno nel mercato dei PC in Italia in riferimento al terzo trimestre del 2011. Il produttore taiwanese detiene un market share del 23,1%, in crescita di 2,9 punti percentuali rispetto al corrispondente periodo del 2010. In seconda posizione HP, che occupa una quota di mercato pari al 22,7%. A chiudere il terzetto di testa è Acer, con 15,8 punti percentuali. Apple si piazza al quarto posto, con un market share del 7,2%, in crescita del 13,2% rispetto al terzo trimestre dello scorso anno. I dati sono stati elaborati da Gartner.

Il mercato dei PC in Europa Occidentale è ancora in sofferenza. Le consegne si sono fermate a quota 14,8 milioni di unità, in calo di 11,4 punti percentuali rispetto al corrispondente periodo del 2010, riferisce Gartner. Nonostante le eccedenze di magazzino accumulate nell’ultima anno siano state per la maggior parte smaltite, il mercato dei PC ha continuato a registrare un andamento al di sotto della normale stagionalità, spiega Meike Escherich, principal analyst presso Gartner. E il risultato è particolarmente deludente se si considera che il terzo trimestre è spinto per tradizione dal fenomeno del back to school.

A soffrire in maniera più evidente il mercato dei PC portatili, che ha lasciato sul campo 12,6 punti percentuali, persi soprattutto per il declino delle vendite dei netbook, scese del 40% nel terzo trimestre del 2011. In territorio negativo anche le consegne di PC desktop, con una diminuzione di 8,7 punti percentuali.

In Europa Occidentale, è HP a dominare il mercato, con il 22,7% di market share. Seguono Acer, con una quota pari al 15,2%, e Asus, con il 10,6%. In quarta posizione Dell, con un market share del 9,8%, e in quinta Apple, con 7,6 punti percentuali.