Sky on demand: nuovo servizio per My Sky e Mysky HD. Come funziona?

Il 18 dicembre è stato lanciato Sky Selection on demand, un nuovo servizio predisposto da Sky e destinato agli abbonati dotati di MySky e MySkyHD. I contenuti.

 

È partito il 18 dicembre Sky Selection on demand, un nuovo servizio predisposto da Sky e destinato agli abbonati dotati di MySky e MySkyHD. Sky Selection on demand è stato attivato automaticamente su tutti i decoder MySky e MySkyHD e non richiede quindi alcuna operazione da parte degli abbonati.

Grazie a Sky Selection on demand, informa una nota, Sky offrirà tutti i giorni ai propri abbonati una selezione sempre aggiornata della sua offerta di programmi: film e serie televisive, rubriche sportive, documentari e programmi per bambini. Fino a 150 nuovi titoli al mese e 5 nuovi titoli al giorno, con la possibilità di vederli in ogni momento, senza alcun vincolo orario, e di archiviarli nella sezione dedicata del proprio hard disk.

Decine di titoli e programmi di grande richiamo fra cui, già nel corso delle feste natalizie, tre grandi blockbuster come “The Millionaire”, premio Oscar come miglior film nel 2009, “Twilight”, primo episodio della saga di Stephenie Meyer, “Madagascar 2″, il capolavoro di animazione firmato Dreamworks e la serie TV già campione di ascolti negli Stati Uniti “Glee”.

I programmi proposti attraverso Sky Selection on demand sono disponibili anche in alta definizione e possono essere salvati in “My Channel”, la sezione di hard disk già utilizzata normalmente per registrare i propri programmi preferiti. Il servizio Sky Selection on demand non modifica la capienza del proprio hard disk e le funzionalità già a disposizione nei decoder My Sky e MySkyHD.

Autore: Arianna Bernardini

Ultimi articoli correlati:

Commenta La Notizia!

Ci sono 2 commenti