Siti Torrent italiani 2010: lista aggiornata dei migliori

Una lista di siti Torrent, tutti italiani.

 

Il 2009 non è stato un anno facile per i tracker di file BitTorrent. Ne sanno qualcosa i gestori di The Pirate Bay, Mininova e isoHunt. La Baia dei Pirati è stata da sempre oggetto delle attenzioni delle major discografiche e cinematografiche e Peter Sunde e compagni sono stati prima condannati e poi costretti, di fatto, a mutare pelle alla loro creatura.

Mininova ha seguito più o meno lo stesso percorso, cancellando i file Torrent tutelati dal diritto d’autore. A fine dicembre è toccato ad isoHunt, che ha perso una casa intentata, fra gli altri, da Columbia Pictures, che ne ha chiesto l’immediata chiusura.

Rockol ha di recente reso noti i risultati di un’indagine condotta dalla federazione dei discografici britannici, secondo la quale il file sharing illegale tramite reti P2P non risulta in calo tra i cittadini del Regno Unito. Nonostante le pressioni dell’industria dei contenuti e gli interventi delle autorità giudiziarie, quindi, i canali di file sharing continuano ad attirare utenti. E per ogni tracker BitTorrent che chiude ce n’è almeno uno che apre i battenti o che cambia veste e modalità di condivisione (es. magnet link).

Se The Pirate Bay ha cambiato pelle, se Mininova è svuotata di file Torrent, se isoHunt è destinata a chiudere, abbiamo visto che, in ogni caso, non mancano alternative. Ecco, quindi, una lista di siti Torrent, tutti italiani, alcuni dei quali privati, ovvero accessibili solo su invito o comunque previa registrazione: bt-italia.org, toritalia.org, TNT Village, EnergieBox, Italian Scene, torrentmovies.altervista.org, ilcorsaronero.info, phoenixitalia.org, area51-ts.com, the7sky.org.

Nota: Webmasterpoint è contro la pirateria digitale e non incoraggia il ricorso al download e alla condivisione illegale di materiali tutelati dal diritto d’autore, ma si riserva il diritto di informare i proprio lettori sull’evoluzione del panorama P2P e sulle risorse relative.

Autore: Marcello Tansini

Ultimi articoli correlati:

Commenta La Notizia!