Samsung Galaxy S Advance: Android 4.1.2. Aggiornamento a sorpresa TIM per nuovi modelli (AGGIORNATO)

Pubblicità

Disponibile per i Samsung Galaxy S Advance con supporto NFC a marchio TIM l’aggiornamento Android 4.1.2 Jelly Bean. Si tratta del firmware I9070PXXLPF.

Samsung Galaxy S Advance NFC TIM Aggiornamento Android 4.1.2 Jelly Bean
Marcello Tansini 

AGGIORNAMENTO OGGI VENERDI' 19 LUGLIO 2013: Il nuovo aggiornamento per il Samsung Galaxy S Advance per Tim Nfc presenta alcuni problemi e bug come i precedenti. E' ancora presto per dare un giudizio definitivo, ma a quanto pare i problemi rimangono come per il no brand Samsung Galaxy S Advance e il modello Vodafone (che però usava un altro firmware).

Gli utenti dei Samsung Galaxy S Advance con supporto per la tecnologia NFC (Near Field Communication) possono scaricare e installare Android 4.1.2 Jelly Bean. Riferisce Enza Bocchino di OptiMagazine che destinatari dell’aggiornamento sono nello specifico gli utenti dei modelli GT-I9070P a marchio TIM. I modelli più recenti di Samsung Galaxy S Advance commercializzati in Italia, quelli appunto equipaggiati con chip NFC. Il firmware di riferimento è I9070PXXLPF, pesa 513,8 MB ed è datato giugno 2013.

Sono in attesa di ricevere notifica della disponibilità di Android 4.1.2 Jelly Bean, invece, gli utenti dei Samsung Galaxy S Advance (senza supporto NFC) brandizzati TIM, 3 Italia e Wind. Per quanto riguarda gli utenti dei Samsung Galaxy S Advance no brand e dei modelli a marchio Vodafone, continuano a essere segnalati problemi e malfunzionamenti.

Non pochi utenti dei Samsung Galaxy S Advance aggiornati ad Android 4.1.2 Jelly Bean, infatti, lamentano blocchi improvvisi dello smartphone, ritardi nell’esecuzione delle applicazioni (con particolare riferimento all’app Fotocamera), difficoltà nel visualizzare i video su YouTube. Problemi per i quali Samsung Italia non ha ancora fornito alcuna soluzione, limitandosi a consigliare di eseguire un reset dei dati di fabbrica, operazione che non ha portato benefici, sempre stando ai feedback degli utenti dei Samsung Galaxy S Advance.

Nei giorni scorsi, in Austria, l’operatore di telefonia mobile Tre ha iniziato a distribuire il firmware I9070XXLQG, vale a dire lo stesso aggiornamento dato in pasto agli utenti dei Samsung Galaxy S Advance no brand e dei modelli brandizzati Vodafone. Circostanza che suscitato preoccupazione presso l’utenza tricolore, perché rilasciare lo stesso firmware significa di fatto negare l’esistenza di problemi meritevoli di fix contenuti in un nuovo aggiornamento.

Commenta La Notizia!

Ci sono 3 commenti
Anonimo
Ieri tramite Kies ho scaricato l'aggiornamento. Funziona benissimo, ha mantenuto tutti i dati in memoria. E' come aver cambiato telefono. Ottimo

Anonimo
Gentile Marcello,
sono Enza Bocchino di OptiMagazine: in quanto fonte della notizia, data tra l'altro in anteprima, sarebbe buona regola linkare all'articolo originale all'interno del tuo post.. Eccolo:http://www.optimaitalia.com/blog/2013/07/17/aggiornamento-italiano-per-samsung-galaxy-s-advance-rilascio-per-nfc-link-al-download/93585
Buon lavoro.