PSP 3000: la nuova Playstation portatile sarÓ un cellulare. Caratteristiche e novitÓ.

In ottobre dovrebbe arrivare nei negozi europei PSP 3000, la nuova Playstation portatile di Sony. Ecco alcune anticipazioni.

 

In ottobre dovrebbe arrivare nei negozi europei PSP 3000, la nuova Playstation portatile di Sony. Ad annunciarlo è stato David Reeves, presidente di Sony Computer Entertainment Europe (SCEE) nel corso della Games Convention di Lipsia, la più grande e importante conferenza europea dedicata al mondo dei videogiochi.

«Vedrete una tecnologia che non è stata mai vista prima» ha enfaticamente affermato Reeves «e avrete l’opportunità di conoscere in anteprima non soltanto i prodotti e i giochi che arriveranno in Europa, ma anche le iniziative globali che saranno lanciate per prime nel Vecchio Continente».

Parte fondamentale di queste strategie è, per l’appunto, l’ultima evoluzione della famiglia di prodotti Playstation portatili. Quali le novità? L’inserimento di un microfono integrato per interagire con ambienti e personaggi digitali mediante la voce e l’adozione di uno schermo più luminoso. Il prezzo? 199 euro, incluso un gioco.

Ma oltre al microfono e allo schermo, Sony ha puntato molto sulla comunicazione, sviluppando la PSP 3000 come una sorta di cellulare. È lo stesso Reeves ad aver sottolineato che la nuova console portatile potrà essere utilizzata come telefono. PSP consentirà, infatti, agli utenti di effettuare telefonate gratuite attraverso il web: PSP 3000, rispetto all’attuale modello che già supporta il software Skype, è concepita per rendere ancora più semplice e immediata la comunicazione telefonica.

«Crediamo» ha dichiarato Reeves «che questo renderà PSP un credibile dispositivo di comunicazione».

Autore: Pierluigi Emmulo

Ultimi articoli correlati:

Commenta La Notizia!