Prove INVALSI 2013 oggi: domande, soluzioni, commenti seconda e quinta elementare test italiano

Al via oggi le prove Invalsi 2013. Ecco alcuni siti dove esercitarsi in vista dei test e dove conoscere i contenuti e leggere i commenti dell'esame di questa mattina

Oggi le prove Invalsi
 

Al via oggi le prove Invalsi 2013 con la seconda e la quinta elementare che affronteranno le prove di italiano. Sono coinvolti 2,2 milioni di studenti italiani delle scuole primaria e secondaria di primo e di secondo grado sulle materie italiano, matematica, scienze. L'obiettivo dell’Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema dell’Istruzione è di valutare il loro grado di competenza. Per gli alunni delle elementari i quesiti somministrati sono 20 da affrontare in 45 minuti, per quelli delle medie 30-35 in 75 minuti, per quelli delle superiori 50 in 90 minuti. Al termine dei test sarà possibile conoscere i contenuti e i commenti di studenti e insegnati su alcuni dei più popolari siti dedicati al mondo della scuola come OrizzonteScuola, Studenti.it e ScuolaZoo.

Nel frattempo è possibile esercitarsi in vista della propria chiamata. Fra i portali più consultati per esercitarsi c’è ProveInvalsi. Viene data la possibilità di mettersi alla prova su tutti i test degli anni precedenti. La procedura da seguire è molto semplice: basta scegliere la tipologia di scuola, di classe e l’anno dalle categorie e cliccare sul relativo link. In aggiunta è possibile personalizzare la prova con domande scelte. Un'altra soluzione è rappresentata dal sito della casa editrice Zanichelli.

Questo è il calendario completo delle prove Invalsi 2013. Per la seconda elementare (scuola primaria), prova preliminare di lettura e italiano: oggi 7 maggio 2013; seconda elementare (scuola primaria), matematica: 10 maggio 2013; quinta elementare (scuola primaria), italiano: oggi 7 maggio 2013, quinta elementare (scuola primaria), matematica e questionario studente: 10 maggio 2013, prima media (scuola secondaria primo grado), italiano, matematica e questionario studente: 14 maggio 2013, terza media (scuola secondaria primo grado), matematica e italiano 17 maggio 2013, seconda superiore (scuola secondaria secondo grado), matematica, italiano e questionario studente: 16 maggio 2013.

Con il passare del tempo, le prove Invalsi sono destinate ad assumere un peso sempre maggiore. La conferma arriva da Roberto Ricci, responsabile dell’area prove Invalsi: "Abbiamo deciso di dare più spazio a domande aperte che consentono in matematica risposte più ricche, che favoriscano una maggiore argomentazione, per capire il ragionamento compiuto dallo studente per dare la risposta in italiano, domande che richiedono una comprensione complessiva dei testi e anche la grammatica puntiamo a considerarla come strumento di valutazione. Tutto ciò per individuare il lettore più competente più che quello erudito".

-----------> AGGIORNAMENTO: un primo commento di come sono andate le prove è stato pubblicato online da un esponente del sindacato dei Cobas. Ne abbiamo riportato la impressioni qui.
 

Commenta La Notizia!

Ci sono 2 commenti
Anonimo
Per me l'italiano,la matematica sono materie stupende ma la mia materia preferita è l'italiano perché è la materia più interessante.E DOVREI RINGRAZIARE LA MIA MAESTRA LUCIA SINISI PER LA SUA DISPONIBILIT└ E LA FATICA CHE HA SUBITO PER NOI.E CON LA GENEROSIT└ POTREMO RENDERE TUTTE LE MAESTRE FELICI E CONTENTE. DANIELA CRINCOLI