Programmi per cancellare in modo definitivo e permanente i file e dati da computer

Come cancellare definitivamente informazioni che non devono in nessun caso entrare in possesso di altri utenti? A questo fine esistono i software di “data shredding”.

 

La cancellazione di file da un hard disk è un processo piuttosto complesso. Quando si elimina un file e successivamente si svuota il cestino, il file stesso non viene immediatamente cancellato, ma semplicemente viene data informazione al sistema che lo spazio occupato dal file è di nuovo disponibile per la memorizzazione di nuovi dati.

Finché però su quello spazio altri dati non vengono scritti, il contenuto eliminato rimane memorizzato e può essere facilmente recuperato mediante alcuni software.

Come fare allora a cancellare definitivamente informazioni che non devono in nessun caso entrare in possesso di altri utenti? A questo fine esistono i software di “data shredding”, che agiscono in modo da scrivere nello spazio occupato dai file cancellati delle informazioni senza significato che però rendono illeggibili i file originari, impedendone il recupero.

Alcuni di questi software sono gratuiti. Tra questi se ne possono segnalare in particolare quattro.

File Shredder, che impiega diversi algoritmi con potenza di cancellazione progressivamente crescente. L’utente può scegliere il livello di cancellazione che preferisce.

Zilla Nuker, che permette diversi livelli di cancellazione (quelli più precisi richiedono ovviamente più tempo nell’esecuzione del compito). Volendo si può anche utilizzare l’opzione per cancellare un intero drive.

Evidence Nuker, che consente di cancellare oltre ai file anche la cronologia dei browser, i file temporanei di Windows, la cache, i cookies e il cestino.

CBL Data Shredder, che si basa sul metodo “multi-pass Gutmann”, capace di effettuare una cancellazione molto precisa.

Autore: Pierluigi Emmulo

Commenta La Notizia!