HTML5: creare pagine e sito web nuovo con programma gratis Google Web Designer. Come funziona

Dopo diversi mesi dall’annuncio, finalmente disponibile il nuovo tool per creare o modificare facilmente i siti in HTML5.

google web designer
 

Google Web Designer, il tool per la creazione di contenuti HTML5 dedicato ai principianti e agli utenti più esperti, è finalmente disponibile dopo l’annuncio dato con un post ufficiale su Google+ dall’azienda di Mountan View. Il tool era stato annunciato già a giugno scorso, ma poi non se ne era parlato più; ora la versione beta è finalmente stata resa disponibile per tutti i web designer in versione gratuita, e integrabile con tutti gli altri strumenti di Big G.



L’intento di Google è quello di fornire uno strumento utile anche ai meno esperti con HTML5 e, allo stesso tempo, di offrire una maggiore flessibilità ai web designer più avanzati. Tra le novità più interessanti sicuramente la possibilità di intervenire direttamente sul codice e quella che permette al programma di compilare automaticamente l’HTML e il CSS3 mentre l’utente è impegnato a modificare il design della pagina. Altre opportunità offerta dal nuovo tool sono quelle relative alla possibilità di creare facili animazioni in modalità semplice (Quick) o avanzata (Advanced), ma anche di potere creare e modificare i contenuti 3D e lavorare in simbiosi con le diverse Suite creative tenendo anche un occhio alla versione destinata ai dispositivi mobili.

Google Web Designer, tra le altre cose, comprende già da ora diverse librerie di oggetti pronte per l’uso; si tratta soprattutto di elementi che riguardano l’integrazione di elementi provenienti proprio da Google, come le mappe, i video e le gallerie fotografiche. Noi di Webmasterpoint, come sempre, seguiamo con attenzione l’evolversi della situazione, e vi invitiamo così a seguire la nostra guida aggiornata; disponibili anche i nostri tutorial per muovere i primi passi nell'HTML5.