Movimento 5 Stelle blog Grillo: risultati votazioni Presidente Repubblica 2013 online da lunedý

Si sono svolte ieri le consultazioni online per scegliere la rosa dei candidati a Presidente del M5S. Attesa, oggi, per i primi risultati.

Movimento 5 Stelle blog Grillo: risultati votazioni Presidente Repubblica 2013 online
 

Si conosceranno il 16 aprile i risultati delle elezioni online sul blog di Beppe Grillo per scegliere il candidato alla presidenza della Repubblica del Movimento 5 Stelle.

Due giorni prima dell’inizio delle votazioni a camere riunite per eleggere il successore di Napolitano infatti il Movimento farà il suo nome per la candidatura dopo la conclusione delle consultazioni online. Consultazioni che hanno già vissuto una loro prima fase ieri, quando tutti gli iscritti al blog entro il 31 dicembre 2012 sono stati chiamati a fare i primi nomi. Ne uscirà una prima rosa di 10 personalità tra cui, nel secondo turno, gli elettori “telematici” saranno chiamati a scegliere il candidato che voteranno i “grillini” alle camere. La rosa dei 10 potrebbe essere resa nota giù oggi, e si aspettano novità a riguardo da un momento all’altro, e al momento ci sono solo indiscrezioni che darebbero Rodotà e Gino Strada in vantaggio su Ferdinando Imposimato e Gustavo Zagrebelsky; queste le personalità di alto profilo morale su cui insomma sarebbe ricaduta la scelta di gran parte del Movimento.



La speranza di Grillo e Casaleggio intanto è quella di non ripetere la debacle avvenuta a livello di numeri con la precedenti votazioni online, quando a scegliere i parlamentari da candidare furono solo 90 mila persone; non dovrebbe essere così questa volta e si prevede che l’affluenza alle urne elettroniche per scegliere il candidato Presidente della Repubblica possa toccare quota 300 mila iscritti. Intanto ieri, sempre sul blog dell’ex comico genovese sono apparse finalmente le rendicontazioni della campagna elettorale, lo Tsunami Tour che ha portato in giro Grillo per tutta Italia da gennaio fino al giorno delle elezioni.

Commenta La Notizia!

Ci sono 1 commenti
Anonimo
Plaudo all'iniziativa di candidare Romano Prodi alla Presidenza della Repubblica. Personaggio che
ha largamente meritato la stima degli Italiani e che l'Europa ci invidia. Ma per un sano criterio di "par condicio" suggerisco che siano inseriti in una rosa di candidati anche personaggi che non meno di lui hanno meritato la riconoscenza e la stima del popolo italiano: a titolo puramente esemplificativo suggerisco:
- Giulio Andreotti - De Lorenzo (sì, quello della Sanità) - Renato Vallanzasca - Totò Riina - Bernardo Provenzano - Matteo Messina Denaro (così almeno esce dalla clandestinità e ci risparmia le spese
investite nella sua ricerca) -
Dai Grillini, siate obiettivi, un po' di "par condicio", no ?