Telefonate VoIP: nascondere informazioni e messaggi criptati durante le conversazioni

Due ricercatori sono riusciti riusciti a nascondere un messaggio dentro un altro messaggio all'interno di una conversazione telefonica via VoIP. Un modo di criptare i messaggi.

 

Secondo quanto riporta Punto Informatico, i ricercatori polacchi Krzysztof Szczypiorski e Wojciech Mazurczyk sostengono di essere riusciti a nascondere un messaggio dentro un altro messaggio all’interno di una conversazione telefonica via VoIP.

L’operazione sarebbe stata resa possibile sfruttando il principio della steganografia, una tecnica usata per nascondere un messaggio all’interno di un altro tipo di informazione, che affonda le sue radici nell’antica Grecia e che si prefiggeva di nascondere la comunicazione tra due interlocutori.

Una tecnica che, in epoca moderna, può essere utilizzata per esempio per inserire una stringa di bit dentro un filmato, provocando un’impercettibile alterazione della luminosità.

« Szczypiorski e Mazurczyk» scrive Punto Informatico «hanno pensato anche di sfruttare per questo scopo il protocollo UDP (User Datagram Protocol) impiegato dal VoIP. Una delle peculiarità di questo sistema di comunicazione è che, nel caso un pacchetto contenente delle informazioni vada perduto, l’algoritmo che sovrintende al suo funzionamento tenta di ricostruire la conversazione facendone a meno».

Tuttavia si perde in qualità del parlato e più pacchetti si perdono più scadente sarà il risultato dell’operazione di ricostruzione della conversazione.

I due ricercatori dichiarano di essere in grado di sfruttare la comunicazione steganografia con qualsiasi applicazione che si rifaccia al modello di Skype.

Autore: Pierluigi Emmulo

Ultimi articoli correlati: