iOS 9: novità e miglioramenti. Funzioni, uscita, compatibilità. Ecco come sarà

La nuova versione del sistema operativo mobile potrebbe introdurre molti più cambiamenti del previsto. Ecco i motivi. Appuntamento al WWDC 2015.

iOS 9: novità e miglioramenti. Funzioni
 

Il conto alla rovescia per la presentazione dell'iOS 9 è già iniziato. L'appuntamento, sebbene non ufficialmente confermato, è al WWDC 2015, l'annuale appuntamento fra Apple e i suoi sviluppatori, quest'anno in programma dall'8 al 15 giugno al Moscone Center di San Francisco, in California. Per il rilascio della versione definitiva bisogna aspettare l'autunno, quando sarà messa a scaffale la nuova generazione di iPhone. Nel mezzo sono attese alcune release beta per sviluppatori, la prima delle quali a distanza di pochi giorni dall'evento californiano.

Quali novità e cambiamenti mettere in conto? Difficile ancora a dirsi poiché le informazioni ufficiali che trapelano da Cupertino sono ben poche. Tuttavia non si può fare a meno di ricordare come lo scorso anno di questi tempi a salire sul palco del WWDC era stato lo stesso CEO Tim Cook per lanciare un software, l'iOS 8, che non ha introdotto alcuna rivoluzione. Ha apportato alcune caratteristiche utili, miglioramenti e correzioni di bug, ma non una profonda riprogettazione. Ecco allora che questo ruolo potrebbe essere ricoperto dall'iOS 9.

Tra i rumor dell'ultim'ora c'è il possibile nuovo aspetto per l'assistente vocale Siri, che sarebbe in sintonia con il look colorato dell'Apple Watch. Da mettere in conto anche l'innalzamento del livello di sicurezza che potrebbe avere conseguenze anche sulla fattibilità dell'operazione di jailbreak. All'orizzonte ci sarebbe anche un nuovo servizio per l'ascolto di musica in streaming attraverso Beats. Capitolo compatibilità, l'aggiornamento sarà supportato da iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad 2, iPad mini 3, iPad mini 2, e iPod touch di quinta generazione. L'iPhone 4S, già in affatto con le varie release dell'iOS 8, è destinato a rimanere fuori.