Nexus 5X, Nexus 6P, Android 6, tablet Pixel C: uscita, prezzi, caratteristiche ufficiali in Italia dopo presentazione Google

La multinazionale di Mountain View ha presentato i nuovi smartphone LG Nexus 5X e Huawei Nexus 6P, oltre al competitivo tablet Pixel C.

Nexus 5X, Nexus 6P, Android 6, tablet Pixel C
 

Sono stati i due nuovi smartphone della gamma Nexus gli osservati speciali del keynote di Google a San Francisco. Il Nexus 5X è stato realizzato da LG e rappresenta di fatto l'aggiornamento hardware e software del Nexus 5. Le novità passano infatti sia dalle maggiori dimensioni ovvero dal display da 5,2 pollici, associate a importanti update, come la fotocamera da 12 megapixel, e sia dal processore Qualcomm Snapdragon 808 a 2 GHz e 64 bit con GPU Adreno 418 e 2 GB di RAM di tipo LPDDR3. Disponibile con 16 o 32 GB di memoria, i prezzi sono rispettivamente di 379 e 429 dollari. Le prevendite in Italia inizieranno il 19 ottobre. Per il modello base il costo dovrebbe essere di 479 euro.

Ecco poi il Nexus 6P di Huawei. In comune con il precedente device ci sono il lettore di impronte digitali Nexus Imprint, la porta USB di tipo C, il sistema di ricarica rapida della batteria e l'equipaggiamento con il nuovo sistema operativo Android 6.0 Marshmallow. Per il resto siamo davanti a un terminale di prima fascia: display da 5,7 pollici, spessore di 7,3 millimetri, scocca in alluminio di "qualità aeronautica", processore octa core Snapdragon 810 v2.1, affiancato da 3 GB di RAM di tipo LPDDR4 e 32, 64 o 128 GB di memoria flash, fotocamera da 12,3 megapixel, altoparlanti stereo. I costi delle 3 versioni sono rispettivamente di 499 dollari, 549 dollari e 649 dollari.

Ha poi fatto la sua comparsa il Pixel C, tablet Android top di gamma con display da 10,2 pollici e risoluzione pari a 2.560 x 1.800 pixel e 308 ppi. A spingerlo ci pensa il Tegra X1 di NVIDIA con 3 GB di memoria RAM. In linea con le ultime produzione del comparto, al device è collegabile una tastiera esterna via Bluetooth. In dotazione c'è il connettore USB Type C. Disponibile entro la fine dell'anno, l'impegno di spesa richiesto ai consumatori è di 499 dollari per la versione da 32 GB e di 599 dollari per quella da 64 GB. Per la tastiera servono 149 dollari.