Jailbreak iPhone e iPad iOS 5.1: ultime notizie e aggiornamento dopo Pasqua

Ancora niente da fare per il jailbreak iOS 5.1. La comunità di hacker è al lavoro. C’è chi dice di aver eseguito l’operazione ma di non voler comunicare i risultati.

Si resta in attesa del jailbreak iOS 5.1
 

La sola novità è Curiosa. In attesa che il jailbreak dei dispositivi Apple equipaggiati con la versione 5.1 del sistema operativo iOS venga eseguito, è stata sviluppata un’applicazione per rimanere aggiornati sulle novità nello store non ufficiale. Dietro al software, già approvato da Cydia, c’è Ryan Petrich. Allo stato è disponibile sono nella versione beta. Più specificatamente, Curiosa permette di ricevere avvisi, tramite notifiche push, sulla presenza di update delle applicazioni installate, da visualizzare nel Notification Center. Dopo l’installazione, l’icona Cydia sarà presente tra le impostazioni delle notifiche.

Per effettuare il download di Curiosa (inizialmente sviluppata con il nome di CydiaBullettin) basta effettuare un’apposita ricerca su Cydia e, se assente, aggiungere la repo dello sviluppatore. Per lo sblocco dei terminali Apple aggiornati all’ultima release del sistema operativo occorre invece avere pazienza. La stessa che hanno invocato gli hacker più attivi nel cercare una soluzione. Nonostante l’intensa attività di questi ultimi giorni, chi attendeva la svolta nel periodo delle festività pasquali è rimasto a bocca asciutta. Per stessa ammissione di Pod2g, il jailbreak iOS 5.1 si sta rivelando più ostico del previsto.

Passi in avanti sono stati compiuti da MuscleNerd che, nei giorni scorsi, ha rivelato di aver eseguito un jailbreak preliminare di iOS 5.1 sull’ultima versione dell’iPad. Non solo, ma i0n1c ha caricato un video sulla piattaforma di condivisione YouTube in cui viene mostrata l’operazione di jailbreak in modalità untethered del tablet di terza generazione della società di Cupertino. Agli stessi risultati, per sua stessa ammissione via Twitter, sarebbe pervenuto anche chpwn. Poi, c’è l’hacker Esser che ha comunicato di essere riuscito a violare il nuovo iPad, ma di non voler rivelare la modalità.

Infine, dal mondo Apple arriva la notizia della scoperta di un codice contenuto all’interno di uno dei file system presenti in iOS 5.1 che andrebbe ricondotto al nuovo iPod Touch di quinta generazione, in fase di sviluppo nei laboratori di Cupertino. Il dispositivo della mela morsicata per l’ascolto di musica non riceve aggiornamenti hardware dallo scorso anno.
 

Commenta La Notizia!