iPhone iOS 5.01 TIM: problemi APN e rischio bollette salate

iPhone 4 e 4S con TIM e alcuni particolari contratti più vecchi di 12 mesi hanno problemi con iOS 5.01, che ha reimpostato l'APN con possibili alti costi di bolletta relativi a Internet.

iphone problemi APN iOS 5.01 Tim
 

TIM ha comunicato ai propri utenti con iPhone 4S e 4 che anche l'aggiornamento iOS 5.01 ha modificato in alcuni casi in automatico l'APN, con il conseguente pericolo di aumenti dei costi telefonici e delle relative bollette.

Infatti, come già accaduto con iOS 5.0, il nuovo firmware solo per i contratti dati per la navigazione Internet più vecchi di 12 mesi ed esclusivamente corrispondenti ai profili TIM Alice Mobile 300, 1000 e Full reimposta APN in wap.tim.it dal precedente e corretto ibox.tim.it.

Tutto continua a funzionare, ma quando si naviga su Internet il costo viene addebitato sul Wap e non incluso nel pacchetto Alice Mobile, con il relativo aumento dei costi e della bolletta di fine mese.

TIM, anche questa volta, ha immediatamente avvertito i propri clienti e consiglia di verificare il proprio APN andando nelle impostazione di rete dell'iPhone, selezionando Network Dati cellulare e controllando l'opzione APN.

Se in questa voce vi è wap.tim.it occorre immediatamente modificarlo con ibox.tim.it

Commenta La Notizia!