iPhone 5, iPad 4 o TV Apple 3D: la terza dimensione arriva

Pubblicità

Apple ha ottenuto un brevetto inerente a tecnologie per la cattura di immagini e video a tre dimensioni. Soluzioni che saranno integrate nei futuri dispositivi iOS.

3D iPad iPhone TV 2012 Brevetto Fotocamera Apple
Andrea Galassi 

Apple ha depositato un documento presso USPTO (United States Patent and Trademark Office) inerente a una tecnologia per immagini e video 3D catturate attraverso fotocamere. La società di Cupertino ha ottenuto il brevetto. A scovare il documento che descrive nel dettaglio le soluzioni tecnologiche adottate da Apple è stato il sito web Patently Apple.

La soluzione ideata da Apple potrà essere impiegata sia per la cattura di fotografia a tre dimensioni che per la realizzazione di video 3D. Le nuovo fotocamere in fase di sviluppo utilizzeranno nuovi sensori in grado di assicurare una maggiore profondità e tecniche di riconoscimento Radar, Lidar e Laser, capaci di creare mappe stereo che assicureranno disparità nella creazione di immagini 3D. Per disparità si intende la possibilità di catturare con maggiore precisione i differenti livelli tridimensionali associati agli oggetti oggetto della ripresa. Le fotocamere, inoltre, impiegheranno sensori di crominanza e di luminosità di livello avanzato per fornire una superiore accuratezza dei colori. Le nuove fotocamere saranno altresì dotate di funzioni per il riconoscimento facciale e gestuale.

Rispetto alle soluzioni di mercato sinora disponibili, spiega Patently Apple, le tecnologie ideate in quel di Cupertino dovrebbero assicurare una cattura di immagini e video 3D ottimale. L’insieme delle tecnologie descritte saranno integrate nei dispositivi Apple iOS, prosegue Patently Apple. Ciò significa che la terza dimensione è destinata a debuttare a bordo di iPhone, iPad e Apple TV di prossima generazione. L’esperienza “Risoluzionaria” veicolata attraverso il Display Retina del nuovo iPad è dunque appena iniziata.

La notizia del brevetto ottenuto da Apple per la terza dimensione ha generato una serie di ipotesi sul futuro dei dispositivi iOS. C’è già chi scommette che iPhone 5 integrerà le tecnologie per il 3D di cui sopra, e chi prevede l’arrivo della terza dimensione a bordo del cosiddetto iPad 4. Le speculazioni investono anche il set-top box Apple TV e l’attesa Apple iTV. I televisori Apple potrebbero supportare il 3D e consentire agli utenti di interagire con il dispositivo attraverso i sistemi di riconoscimento facciale e gestuale. A ciò si aggiunga l’ipotesi Siri per la gestione di iTV tramite comandi vocali.
 

Commenta La Notizia!