Spazio web, database, traffico, servizi cloud computing gratis su Amazon

Amazon prosegue la sua politica delle promozioni. Proposti dodici mesi totalmente gratuiti per testare i servizi professionali di cloud computing della sua piattaforma. Opportunità valida anche per chi è già cliente.

Amazon.com
 

Un anno per testare i servizi professionali di cloud computing della sua piattaforma. Poi, se convinti, deciderne l’acquisto o l’abbandono senza alcun onere. È Amazon a proporre questa offerta dal primo novembre. E, in effetti, i servizi non mancano. In cambio dell’iscrizione a Aws Free Usage Tier (il profilo è reperibile sul sito Amazon Web Services), è possibile conoscere e provare S3, Elastic Block Store, Elastic Load Balancing, AWS data transfer, AWS Management Console, SimpleDB, SQS e SNS.

Queste sono le caratteristiche nel dettaglio: Amazon EC2 (750 ore), Elastic Load Balancer (750 ore: 15 GB di dati processati), Amazon Elastic Block Storage (10 GB: 1 GB di snapshot storage, 10.000 richieste Get e 1.000 richieste Put), Amazon S3 Storage (5 GB: 20.000 richieste Get e 2.000 richieste put), trasferimento dati (30 GB: 15 GB in ingresso e 15 GB in uscita su tutti i servizi ad eccezione di CloudFront), SimpleDB (25 ore:1 GB di storage), Simple Queue Service (100.000 richieste), Simple Notification Service (100.000 notifiche http e 1.000 notifiche email).

In questi dodici mesi si può fare luce sui database, sull’archiviazione, le notifiche e altri servizi su un’istanza di un sistema operativo Linux. Un’offerta rivolta a esperti e neofiti.

Ancora una promozione da parte di Amazon che già nei mesi scorsi si era accollata le spese di spedizione per acquisti superiori ai 25 euro. L’opportunità di avere a disposizione un anno gratuito dei suoi numerosi servizi è invece offerto sia ai nuovi iscritti che ai clienti già esistenti.

Autore: Fabio Lepre
 

Ultimi articoli correlati: