Cloud Computing: i migliori fornitori 2013 secondo Gartner. La classifica

Secondo l’annuale rapporto Magic Quadrant, la società di Bezos leader incontrastata del mercato.

amazon web services
 

Amazon Web Services è in testa alla speciale classifica dei provider IaaS di cloud computing messa a punto da Gartner nella sua annuale relazione Magic Quadrant in cui si afferma che il servizio offerto dalla società di Bezos, oltre alla gamma di servizi cloud offerti, è la migliore anche per quanto riguarda i carichi di lavoro che riesce a gestire.



Una grande capacità di rispondere alle esigenze del mercato dunque per AWS, che ha una portata giornaliera di attività sul cloud stimata come cinque volte superiore a quella della concorrenza. “AWS è il leader incontrastato del mercato”, è scritto nella relazione. “È un leader di pensiero, straordinariamente innovativo, eccezionalmente agile e molto reattivo alla esigenze del mercato. Offre il più ricco portafoglio di prodotti IaaS, l’offerta di servizi è in continua espansione ed è accompagnata dalla riduzione dei prezzi”. La relazione Magic Quadrant è pubblicata annualmente e tiene conto dei quindici principali operatori selezionati sulla quota di mercato stimata; una classifica che quest’anno ha visto Amazon leader incontrastata così che Gartner non ha potuto far altro che segnalare una serie di operatori di nicchia.

L’unico a essere stato definito come l’altro leader del mercato è Outsourcer CSC, che ha ottenuto un buon punteggio nel report per la sua “solida piattaforma, attraente per le aziende più tradizionali che vogliono mantenere il controllo sulle operazioni IT, ma devono offrire una maggiore agilità e sono disposte ad abbracciare la trasformazione dei data center”. Segnalati nel rapporto anche Microsoft e Rackspace, elencati nella categoria “visionaries”, mentre i fornitori Verizon Terremark e Savvis sono nella sezione “challengers”, insieme a Dimension Data.