Cloud Computing Amazon: aziende italiane e mondiali che lo usano. Come funziona, benefici

L’anno in corso ha segnato la definitiva affermazione del servizio cloud. Le aziende italiane in campo per combattere la crisi.

Cloud Computing Amazon: come funziona
 

Il 2014 è stato un anno molto importante per tutto il settore che fa riferimento al Cloud Computing, con le proposte da parte delle aziende che se ne occupano che continuano a moltiplicarsi offrendo soluzioni sempre più ricche e complete.


Tra le aziende più importanti, oggi, ci sono Hewlett-Packard, Cisco, Microsoft, Intel e Oracle, ma a guidare la speciale classifica dei provider IaaS di cloud computing messa a punto da Gartner nella sua annuale relazione Magic Quadrant è al momento Amazon Web Services. Secondo Gartner, infatti, il servizio offerto dalla società di Jeff Bezos, oltre alla gamma di servizi cloud offerti, è il migliore anche per quanto riguarda i carichi di lavoro che riesce a gestire.

“AWS è il leader incontrastato del mercato”, è scritto nella relazione. “È un leader di pensiero, straordinariamente innovativo, eccezionalmente agile e molto reattivo alla esigenze del mercato. Offre il più ricco portafoglio di prodotti IaaS, l’offerta di servizi è in continua espansione ed è accompagnata dalla riduzione dei prezzi”. La relazione Magic Quadrant è pubblicata annualmente e tiene conto dei 15 principali operatori selezionati sulla quota di mercato stimata; una classifica che quest’anno ha visto Amazon leader incontrastata così che Gartner non ha potuto fare altro che segnalare, dietro di essa, una serie di operatori di nicchia.

A puntare sul servizio di Amazon sono anche tante aziende italiane che negli ultimi mesi si sono avvicinate al Cloud Computing, investendo nel settore e cercando di trovare in esso una risorsa per combattere la crisi che sta colpendo il nostro, come gli altri paesi europei. Secondo quanto emerge da una ricerca condotta dall'Osservatorio Cloud & ICT as a Service della School of Management del Politecnico di Milano è chiaro ormai come la crescita legata al Cloud abbia già superato complessivamente quella dell’ICT.