Installare Google Android sul proprio cellulare. Ecco come fare. Presto anche il primo telefonino.

Pubblicità

Un gruppo di hacker ungeresi, noti con la sigla Eu.Edge, ha trovato il modo di installare il sistema operativo per cellulari Android sviluppato da Google prima del rilascio ufficiale degli smartphone abilitati.

Redazione 

Un gruppo di hacker ungeresi, noti con la sigla Eu.Edge, ha trovato il modo di installare il sistema operativo per cellulari Android sviluppato da Google prima del rilascio ufficiale degli smartphone abilitati.

I telefonini ufficialmente compatibili con Android infatti dovrebbero arrivare sul mercato non prima della fine del 2008, ma si sa bene che i maniaci dell’informatica non sono disposti a pazientare e soprattutto, se nel loro petto batte un cuore da hacker, non sono disposti a sottostare alle regole del mercato.

Su cellulari con processori i.MX31L, ossia gli Sharp SL-C760, C3000M, SL-C3000 e SL-6000, oppure su UMPC con processore ARMv5TE è possibile installare un emulatore sviluppato ad hoc da Eu.Edge che permette di fare girare Android.

I dettagli dell’installazione si trovano nel sito di Eu.Edge.

Sul fronte delle release ufficiali invece è stato presentato il primo cellulare pensato proprio per integrarsi al meglio con Android. La presentazione è avvenuta al CES di Las Vegas e la realizzazione è ad opera dell’azienda cinese Winstron NeWeb Corp.

Si tratta del Dual Net Phone-GW4 e, sebbene attualmente integri il sistema operativo Linux 2.6 fornito da Montavista, è già predisposto per la compatibilità con Android. In base a quanto affermato dai portavoce della Winstrom il porting sul nuovo sistema sarà completato entro marzo di quest’anno.

Autore: Pierluigi Emmulo

Commenta La Notizia!