Indirizzi Facebook con il proprio nome. Chi primo li registra ne avrà diritto.

Pubblicità

Chi ha un account in Facebook potrà scegliere un nome utente che creerà una nuova URL personalizzata.

Redazione 

Dopo aver rivoluzionato la veste grafica e introdotto nuove funzionalità, fra le quali l’aggiornamento in tempo reale dei contenuti inseriti dagli utenti, Facebook sta per compiere un’altra piccola, ma significativa svolta.

Chi ha un account sul popolare sito di social networking, probabilmente si sarà già accorto dell’annuncio inserito dagli uomini di Mark Zuckerberg, dove si legge che, a partire dalle ore 6:01 di sabato 13 giugno, gli iscritti potranno scegliere un nome utente per il proprio account. Obiettivo: consentire ad amici, familiari e colleghi di trovare facilmente il profilo di un utente registrato al social network.

La nuova URL, spiegano dal quartier generale di Facebook, diventerà una sorta di destinazione o casa personale sul web. I netizen, infatti, potranno inserire lo username di un utente di Facebook all’interno dei campi di ricerca di un search engine. Un’azione che dovrebbe rendere più facile rintracciare la pagina Facebook di un utente. Per essere ancora più chiari, le nuove URL appariranno nel seguente modo: http://www.facebook.com/username/. Fino a sabato 13, invece, rimarrà la tradizionale stringa alfanumerica.

Appare evidente che, a causa dei frequenti casi di omonimia, si rischia di non poter ottenere uno username con il proprio nome e cognome. Bisogna battere gli altri omonimi sul tempo. Facebook lo sa e ha predisposto un sistema automatico che suggerirà l’uso di username alternativi. Da segnalare, inoltre, che gli utenti italiani presto accederanno al social network utilizzando il dominio .it.

Autore: Arianna Bernardini

Ultimi articoli correlati:

Commenta La Notizia!