Musica e video di cantanti famosi gratis da ascoltare in streaming su Imeem.com. Tutto legale.

PubblicitÓ

╚ stato firmato un accordo tra il portale Imeem.com e le major Universal Music Group, Sony-BMG, EMI e Warner Music Group per inserire nel sito i cataloghi delle case di produzione da fruire in streaming.

Redazione 

Imeem è un portale nato come controversa area di scambio on line di file coperti da diritti d’autore, poi successivamente è stato trasformato in un sito social network dove condividere contenuti multimediali vari.

Adesso per Imeem è arrivata l’agognata – e remunerativa... – approvazione da parte delle major di produzione di contenuti audiovisivi.

È stato infatti stipulato un accordo con Universal Music Group, Sony-BMG, EMI e Warner Music Group che trasforma Imeem in un portale in cui è possibile scambiare file multimediali anche coperti da copyright.

In pratica il portale adesso può offrire al pubblico l’intero catalogo delle major, corrispondente in pratica all’85% di tutte le vendite musicali che hanno avuto luogo nel 2007, qualcosa come cinque milioni di pezzi (iTunes ne ha sei milioni...).

La distribuzione avviene in streaming – niente download, dunque – e la base economica che sostiene il sito è la pubblicità. Un modello di business, quello dell’advertising, che in questo caso è decisamente lucrativo, dal momento che gli iscritti attivi al sito sono circa 19 milioni.

Il vantaggio delle major è duplice: da una parte è una pubblicità gratuita ai prodotti discografici più in vista immessi sul mercato. Dall’altra la possibilità di fruire di una revenue sharing che permette di beneficiare di una parte degli introiti che arrivano al portale.

Autore: Pierluigi Emmulo

Commenta La Notizia!