IFA 2012: novità Sony. Tablet Vaio Duo 11 Windows 8 e cellulari Xperia T, V, J‎. Caratteristiche

In attesa che l’IFA 2012 apra le porte al pubblico, Sony presenta la rinnovata gamma di smartphone e terminali di ultima generazione.

Xperia Tablet S
 

Sony gran protagonista all’IFA 2012 di Berlino. Ecco il tablet ibrido di nuova generazione Vaio Duo 11. Schermo touch Full HD da 11,6 pollici e tastiera a scomparsa, è sostenuto da processori i3, i5 e i7 Ivy Bridge. Il terminale (320 × 18 x 20 mm per 1,3 kg di peso) è equipaggiato con l’atteso Windows 8, mostra due fotocamere Full HD, due porte USB 3.0, Bluetooth 4.0 e porte Memory Stick Duo e SD.

Il Tablet S ha un successore. Un po’ a sorpresa, la società giapponese ha messo in vetrina una nuova tavoletta multifunzionale denominata Xperia Tablet S. Sono numerosi i passi in avanti. Siamo davanti a un terminale con un pannello LCD Reality Display con diagonale da 9,4 pollici e risoluzione pari a 1.280 × 800 pixel. Sistema operativo Android 4.0.3 Ice Cream Sandwich e processore quad core NVIDIA Tegra 3 a 1.5 GHz, affiancato da 1 GB di RAM, sarà disponibile con tre tagli di memoria: da 16 GB, da 32 GB e da 64 GB. Doppia fotocamera, anteriore con risoluzione VGA e posteriore 8 megapixel, è stato realizzato sia nella versione solo Wi-Fi che con connettività 3G. Il prezzo è decisamente competitivo: 399 euro.

Nel campo degli smartphone, l’azienda coordinata dal CEO Kazuo Hirai ha levato i veli su tre nuovi modelli: Sony Xperia T, Sony Xperia V e Sony Xperia J. Il primo è da considerare il top della gamma, e non solo per i circa 500 euro necessari per l’acquisto. Il cellulare si declina nel pannello LCD Reality Display da 4,6 pollici con risoluzione HD 1.280 × 720 pixel, nel processore dual-core a 1.5 GHz, nella versione 4.0.4 di Android aggiornabile a Jelly Bean e nella memoria interna è da 16 GB. In dote porta con sé una fotocamera posteriore da 13 megapixel con cui registrare video in Full HD a 1080p. Le colorazioni disponibili sono nero, argento e bianco.

Sony Xperia V è il modello intermedio dei tre. Anche in questo caso siamo davanti a uno smartphone con pannello LCD Reality Display con risoluzione HD 1.280 × 720 pixel e Mobile Bravia Engine, ma dalle dimensioni più contenute: 4,3 pollici. Processore dual-core Qualcomm Snapdragon S4 a 1.5 GH, 8GB di memoria interna e fotocamera posteriore da 13 megapixel, si distingue per il supporto alla connettività LTE. Il prezzo di listino del device (nero, rosa e bianco) dovrebbe essere di 549 euro. Infine, Sony Xperia J è il meno performante e, naturalmente, con i suoi 239 euro di costo anche il più economico.

Spinto da un processore single core Qualcomm MSM7227A a 1 GHz e accompagnato da 512 MB di RAM, mostra un display da 4 pollici con risoluzione FWVGA (854 × 480 pixel), una fotocamera posteriore da 5 megapixel e una frontale VGA. Disponibile nei colori nero, oro, bianco e rosa, si distingue per essere pensato come uno strumento agile per l’interazione con i social network grazie alla funzione di illuminazione agli update.
 

Commenta La Notizia!