Hotmail login: email Gmail si possono ricevere

Pubblicità

Microsoft suggerisce agli utenti di Gmail di passare a Hotmail. E fornisce una serie di motivi che, a detta della software di Redmond, dovrebbero spingere a lasciare il servizio di posta elettronica di Google.

Windows Live Hotmail Microsoft Gmail Google
Andrea Galassi 

Windows Live Hotmail è il servizio di posta elettronica web-based firmato Microsoft. La software house di Redmond, attraverso un post pubblicato sul blog Inside Windows Live, suggerisce agli utenti di Gmail di fare le valigie e di trasferirsi su Hotmail. Sono molte, a detta di Dharnesh Metha, direttore Windows Live Product Management, le ragioni che dovrebbero spingere gli utenti del servizio di posta elettronica web-based di Google a passare a Hotmail.

Uno dei motivi risiede nella perfetta integrazione tra Hotmail e Facebook, sostiene Metha. Attraverso un account Hotmail, infatti, e senza mai lasciare il servizio firmato Microsoft, è possibile aggiornare il proprio status su Facebook, chattare con i propri contatti, ricevere i loro update, commentarli. Gmail, evidenzia Metha, non offre tale possibilità. Windows Live Hotmail, inoltre, consente di condividere una grande quantità di foto e allegati pesanti, in una unica email, grazie a SkyDrive, il servizio di archiviazione online integrato in Hotmail. Un possibilità che Gmail non offre. Rispetto al servizio di posta elettronica di Google, prosegue Metha, Hotmail garantisce una migliore gestione della posta indesiderata. Grazie al menu Organizza, spiega Microsoft, è possibile eliminare un messaggio, spostarlo in altre cartelle oppure pianificare la pulizia della casella di posta in arrivo. Gli utenti di Hotmail, infatti, possono spostare o eliminare tutti i messaggi provenienti da un determinato mittente, oppure conservare i messaggi di un mittente per un certo numero di giorni. Gmail, sottolinea ancora Metha, non dispone di tale funzione.

Tra le altre ragioni che, secondo Microsoft, dovrebbero spingere gli utenti di Gmail a passare a Hotmail, figura la modifica alle norme sulla privacy e ai termini di servizio annunciata da Google. È lecito attendersi che la società di Mountain View risponda in qualche modo alla provocazione lanciata da Microsoft.

Come procedere allo switch? Come fare per passare da Gmail a Hotmail? Microsoft suggerisce tre semplici passaggi. Primo passaggio: creare un account Hotmail. Secondo passaggio: importare in Hotmail i messaggi ricevuti in Gmail, attraverso lo strumento TrueSwitch. Terzo passaggio: connettere a Hotmail l’account Gmail. Si tratta di uno step opzionale, evidenzia Metha, ma se si vuole avere la certezza di ricevere in Hotmail i messaggi di Gmail è possibile impostare il servizio di posta elettronica di Microsoft in maniera tale che l’operazione diventi automatica. È sufficiente, a tal fine, cliccare su Opzioni in Posta in Arrivo, e selezionare la voce Più Opzioni. Si deve poi cliccare su Invia/Ricevi email da altri account e quindi su Aggiungi un account email. Compilare quindi i campi con i dettagli dell’account Gmail.

Commenta La Notizia!

Ci sono 2 commenti
Anonimo
è inutile che mi diciate di leggere il messaggio inviatomi se vi ho detto che non sipuò più entrare nella hotmail. la schermata del login è introvabile perciò dovrò rinunciare al'account e ai messaggi che ho ricevuto. Hotmail una boiata. addio