IFA 2015: nuovi cellulari Xperia Z5, Mate S Huawei, Lenovo in attesa nuovi Nokia Lumia Microsoft

In attesa della conferenza Microsoft di domani, Sony presenta il suo tris di top di gamma mentre Huawei affila le armi della competitività.

IFA 2015: nuovi cellulari Xperia Z5, Mate S Huawei, Lenovo
 

I grandi produttori stanno giocando le loro carte all'IFA 2015 di Berlino, a partire da Sony con il suo tris di modelli dell'annunciato top di gamma Xperia Z5. Accanto alla versione tradizionale con display da 5,2 pollici e risoluzione pari a 1.920 x 1.080 pixel, ci sono una release più piccola, Z5 Compact, con display da 4,6 pollici e risoluzione pari a 1.280 x 720 pixel, e una più grande, Z5 Premium, capace di esibire uno schermo da 5,5 pollici con risoluzione 4K 3.840 x 2.160 pixel).

A ben vedere cambiano solo le dimensioni poiché le caratteristiche tecniche sono comuni, tra cui processore Qualcomm Snapdragon 810 accompagnato da 3 GB di RAM e 32 GB di storage, sensore per la lettura delle impronte digitali, fotocamera con sensore Exmor RS da 1/2.3 pollici da 23 megapixel e con stabilizzatore ottico dell'immagine. I prezzi? 799 euro per Xperia Z5 Premium, 699 euro per Xperia Z5 e 599 euro per Xperia Z5 Compact.

In prima fila tra i top di gamma c'è anche il Mate S di Huawei, presentato anch'esso all'IFA di Berlino. Schermo da 5,5 pollici di tipo Full HD con tecnologia Force Touch nella versione da 128 GB, processore HiSilicon Kirin 935 octa-core a 64-bit con 3 GB di RAM, fotocamera posteriore da 13 megapixel e videocamera anteriore da 8 megapixel, batteria da 2.700 mAh, è equipaggiato con lettore di impronte digitali e 3 microfoni con ascolto direzionale, oltre a essere dotato del sistema di ricarica rapida. Il sistema operativo di partenza è Android 5.1.1 Lollipop. Il costo del modello base da 32 GB è di 649 euro.

Con Vibe P1 e P1M, Lenovo punta a risolvere uno dei principali problemi per i possessori di smartphone: l'autonomia. Equipaggiati rispettivamente con batterie da 4000 mAh e 5000 mAh, il produttore assicura una durata di alcuni giorni in base alle modalità d'uso. In terra tedesca, la società cinese ha anche levato i veli dalla linea Phab, caratterizzata dalla presenza di uno schermo dalle dimensioni generose di 6.8 pollici Full HD. Le attenzioni sono però concentrate anche sulla conferenza di Microsoft di domani venerdì 4 settembre 2015. Non è ancora chiaro quali prodotti svelerà al pubblico e non tutti sono pronti a scommettere sui nuovi smartphone della gamma Lumia.