FIFA 14 vs PES 2014: nuovo motori grafici per entrambi. Video

Iniziano a prendere forma i due più importanti giochi di calcio presenti sul mercato videoluidico. Nuovi motori grafici per entrambi.

FIFA 14 vs PES 2014: nuovo motori grafici per entrambi
 

La sfida fra i due principali titoli di simulazione calcistica, FIFA 14 e PES 2014, si combatterà anche a suon di innovazioni portate con i rispettivi motori grafici. Entrambi opteranno per un cambiamento. Electronic Arts ha le idee chiare e punta su Ignite che sarà presente in tutti i giochi della software house statunitense sviluppato per Xbox One e PlayStation 4. In prima fila, oltre a FIFA 14, ci sono Madden NFL 25, NBA Live 14 e EA Sports UFC. Il livello di realismo e il tasso di intelligenza artificiale vengono portati anche più in alto.

Per farsi una prima idea è possibile vedere il video pubblicato in fondo a questo articolo. Spiega a tal proposito Andrew Wilson, executive vice president e head of Electronic Arts Sports: "Con anni di investimenti e innovazione, in tutta Electronic Arts Sports abbiamo costruito la tecnologia necessaria a creare un motore di gioco che offrirà precisione strabiliante, realismo e un’esperienza come finora potevamo solo sognare. Con Electronic Arts Sports Ignite e la potenza delle nuove console, i nostri giochi prenderanno vita: più realismo, più emozioni, più connettività e più divertimento".

E allora, spazio alla fisica della palla reale, al proteggi palla, all’intelligenza di squadra, ai cambi di direzione durante il dribbling in velocità, al tocco variabile durante i dribbling. Konami gioca le sue carte sul nuovo motore Fox Engine sviluppato da Kojima Productions. La fisicità in PES 2014 è stata migliorata anche nelle modalità di stare in campo, attendere il passaggio e calciare in porta. I calciatori esibiranno un controllo del pallone più completo: sarà possibile stopparla con il tacco, muoversi a 180 gradi e palleggiare con agilità. Il raggio di azione è tre volte più ampio rispetto a quello di PES 2013 per consentire tocchi manuali più precisi.

Commenta La Notizia!

Ci sono 1 commenti