FIFA 14: le migliori squadre per giocare. C'è anche la Juventus

Pubblicità

Quali saranno le squadre del nuovo capitolo di FIFA che saranno maggiormente utilizzate dagli utenti nel gioco online? E quali i calciatori con la valutazione più alta.

FIFA 14: le migliori squadre per giocare
Lorenzo Pascucci 

Il conto alla rovescia per l'uscita di FIFA 14 è già iniziato. Electronic Arts ha già fornito numerose informazioni in merito alle caratteristiche tecniche di questo episodio che andrà a prendere il posto di un predecessore che, nonostante sia stato apprezzato, ha sofferto di qualche bug di troppo. Anche se appare un po' prematuro, alla luce di un gioco in fase di definizione e di un calciomercato in corso di svolgimento, quali potranno essere le squadre più utilizzate, nella modalità online, in questo capitolo del franchise FIFA? C'è spazio anche per qualche team italiano?

I riflettori saranno puntati anche sulla Juventus. E non solo per la presenza dell'attaccante argentino Carlos Tevez (che rischia di essere valutato 85-86), ma per i tanti campioni in squadra. A partire da Gianluigi Buffon, valutato 87, protetto da tre forti difensori centrali: Andrea Barzagli, Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini (rispettivamente 84, 80 e 84). Sono attese grandi cose anche dal centrocampo di qualità composto da Andrea Pirlo (87), Arturo Vidal (84) e Claudio Marchisio (84). Le ali sembrano essere l'unico punto debole con Kwadwo Asamoah (valutato 79) e Stephan Lichtsteiner utilizzato fuori posizione (in realtà è un terzino destro).

Nella top 5 di FIFA 14 c'è il Brasile, fresco vincitore della Confederations Cup 2013 con un Neymar in grande spolvero. Davanti a lui, nelle preferenze degli utenti, potrebbero finire le 3 squadre di club attualmente più forti del pianeta. In prima battuta il Bayern Monaco. La detentrice della Champions League, ora allenata da Pep Guardiola, può fare affidamento anche sulle prestazioni di Martin Rose, ex fantasista del Borussia Dortmund. Quindi le due spagnole Real Madrid con l'imprendibile Cristiano Ronaldo e Barcellona del pallone d'oro Messi, ora affiancato da Neymar.

Commenta La Notizia!

Ci sono 3 commenti