Sciopero domani venerdì 22 Marzo 2013 metro, bus, treni: orari città, fasce garantite, informazioni

Sciopero nazionale dei mezzi pubblici domani venerdì 22 Marzo 2013. Tutte le informazioni con orari e fasce di garanzia per ogni città si possono trovare online sui siti specifici delle società di trasporto di ogni comune italiano.

sciopero venerdì 22 marzo 2013 nazionale mezzi pubblici
 

E’ stato proclamato da Cgil, Cisl, UilTrasporti, UglTrasporti, Faisa Cisal e Fast lo sciopero nazionale del traposrto pubblico che interesserà l’Italia domani, venerdì 22 marzo 2013.

Le motivazioni che hanno spinto lavoratori e sindacati a mobilitarsi riguardano "la persistente incertezza sul quadro complessivo delle risorse finanziarie destinate al settore e l’insoddisfacente stato di avanzamento del negoziato per il rinnovo del contratto, scaduto ormai da cinque anni.


Sarà garantito un servizio minimo quantomeno per i pendolari. Questa giornata di sciopero si sarebbe dovuta già avere l’8 febbraio scorso, ma è stato rinviato a causa ‘dei contenuti della riunione della Conferenza Unificata Governo, Regioni, Province e Comuni, programmata il 7 febbraio che dovrebbe definire il Dpcm di ripartizione delle risorse finanziarie destinate al settore".

Si fermeranno bus, tram, metro e treni che garantiranno solo servizi da inizio servizio alle 8:30 e dalle 17 alle 20.

Per ricevere, comunque, informazioni più dettagliate  per ogni città e comune, si possono consultare i siti Internet specifici come www.atm.it, www.atac.roma.it, www.trenord.it, www.tper.it per aggiornamenti in tempo reale su eventuali orari di servizio e cambiamenti.

Fermi a Milano i mezzi Atm dalle 8:45 alle 15, e dalle 18 a fine turno; fermi i treni Trenord che garantirà i servizi minimi dalle 6 alle 09 e dalle 18 alle 21. Servizio urbano, suburbano e metropolitano GTT fermo a Torino dalle 9 alle 12 e dalle 15 a fine turno, le autolinee extraurbane saranno ferme dalle 8 alle 14:30 e dalle 17:30 a mezzanotte, mentre Ferrovie Canavesana e Torino-Ceres si fermeranno dalle 8 alle 14:30 e dalle 17:30 a fine turno.

A Bologna il trasporto pubblico sarà fermo dalle 8:30 alle 16:30 e dalle 19:30 a fine servizio e non saranno garantiti negli orari di sciopero, neanche i servizi di trasporto pubblico urbano, suburbano ed extraurbano; a Roma i mezzi pubblici si fermeranno dalle 8:30 alle 17 e dalle 20 a fine turno. Ferme anche le linee metropolitane A e B

A Venezia dalle 9 alle 16:30 e dalle 19:30 a fine turno,  Napoli dalle 8 alle 17 e dalle 19:30 a fine turno mentre a Palermo dalle 8:30 alle 17:30.
Trasporto pubblico fermo anche a Bari venerdì prossimo, dove saranno assicurati i servizi minimi garantiti dalle 5 alle 8 e dalle 12:30 alle 15:30.